Satira: non spariamo “castate”

Le opposizioni alzano la voce per chiedere misure fiscali in favore dei ceti sociali più esposti e una riforma degli ammortizzatori. Il super premier: “Ma che dicono? Gli ammortizzatori mi hanno sorretto benissimo quando ho avuto la geniale idea di salire sul predellino”. Auto-erotico

Il Cav. aveva assicurato: “Nessuna banca fallirà”. A Ballarò però è arrivato l'allarme del Credito fondiario, legato a Morgan Stanley, che ormai pare sull'orlo del baratro. Fondiari e fondelli

In merito alla riforma della legge elettorale per le Europee, il premier mette in conto le trappole dei franchi tiratori e dice: “Se non sarà possibile farla come vogliamo noi, non ci strapperemo i capelli”. Beh, visto quanto ci ha messo a farseli ricrescere... E se dietro la serenità del premier ci fosse un accordo segreto con il Pd? Veltroni lo smentisce categoricamente: “Niente dietrologie, siamo contro l'eliminazione delle preferenze e a favore di una soglia di sbarramento al 3%”. Eppure il Partito democratico sarebbe il primo beneficiario di una riforma taglia-gambe per i “piccoli”. Lilliputtani

Ancora polemiche sui numeri della manifestazione al Circo Massimo. La Russa scherza: “In uno spazio dove tutt'al più ci stanno trecentomila uomini, Veltroni ne ha visti 2milioni. Ha cambiato anche la fisica, la legge dell'impenetrabilità dei corpi che per lui non esiste”. Per intenderci, la legge di impenetrabilità dei corpi è quella che Emilio Fede riesce a violare ogni qualvolta incontra a tu per tu qualche alto dirigente di Forza Italia. Gli fanno un bosone così...

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO