Renzi propone uno "ius soli temperato", ma come si acquisisce oggi la cittadinanza italiana?

Il governo Renzi punta a una cittadinanza più rapida per i bambini figli di genitori stranieri: basta un ciclo scolastico completo.

Oltre al bonus da 80 euro per le neomamme, il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi ieri in tv ha rispolverato un argomento che è spesso stato al centro dell'attenzione del governo negli ultimi anni, anche quando il Premier era Enrico Letta e il ministro dell'Integrazione era Cécile Kyenge: si tratta della cittadinanza italiana per i bambini figli di stranieri.

Renzi parla oggi di una sorta di "ius soli temperato" ossia non si diventa italiani semplicemente nascendo sul nostro territorio, cosa che molti temevano immaginando scenari apocalittici con milioni di straniere incinte pronte a sbarcare in Italia per partorire, ma lo si diventa completando almeno un ciclo scolastico.

In Italia, con la legge 91 del 1992, viene riconosciuto lo ius sanguinis come unico mezzo per acquisire la cittadinanza a seguito della nascita, mentre lo ius soli è riconosciuto solo in certi specifici casi come per esempio i figli di ignoti, di apolidi o ai figli che non seguono la cittadinanza dei genitori.

Ci sono poi altri modi per ottenere la cittadinanza italiana:

- attraverso la "iure communicatio", quindi per matrimonio, adozione, riconoscimento o dichiarazione giudiziale di filiazione, quando dunque c'è una "trasmissione" della cittadinanza all'interno di una famiglia da un componente a un altro;

- attraverso il "beneficio di legge", per cui lo straniero ottiene la cittadinanza italiana in modo automatico in presenza di determinati presupposti, senza che venga avanzata alcuna specifica richiesta;

- attraverso la "naturalizzazione", quando gli organi e gli uffici statali competenti fanno una valutazione discrezionale per verificare se allo straniero può essere concessa la cittadinanza italiana.

Intanto il disegno di legge sullo "ius soli temperato" dovrebbe arrivare alla Camera entro la fine dell'anno perché Renzi vorrebbe farlo diventare legge dal 2015.

Ius soli temperato con un ciclo scolastico

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO