Virus - Il contagio delle idee | La puntata del 30 ottobre 2014

L'ottava puntata della quarta edizione del programma di Nicola Porro.

virus 30 10 14 9

23:57 la puntata di Virus termina qui.

23:32 Nicola Porro intervista l'attrice Elena Sofia Ricci.

23:20 è il momento della lezione d'arte di Vittorio Sgarbi.

virus 30 10 14 8

23:16 il Ministro della Giustizia, Orlando: "La grazia verrà valutata e il presidente della Repubblica deciderà". In studio, G. Corona: "Fabrizio è cambiato e ha riconosciuto gli sbagli che ha fatto. Ha avuto atteggiamenti folli causati da un problema psichico. E' pentito".

23:09 G. Corona: "Mio figlio chiederà la grazia a breve. La giustizia non è uguale per tutti. Mio figlio è il simbolo dell'ingiustizia. Mio figlio ha preso 13 anni e 8 mesi. I giudici non giudicono in maniera equa". Salvini: "Il rom che ha ucciso un vigile a Milano con un Suv è stato condannato a 9 anni. Nel caso di Corona, nessuno è morto. Quindi è follia. Un imprenditore bergamasco, Antonio Monella, è in galera per aver ucciso un rapinatore. Chiederei la grazia anche a lui". Va in onda un servizio dedicato al caso Corona.

23:00 in studio, c'è Gabriella Corona: "Mio figlio ha commesso errori ma non è un criminale. Meritava la galera ma la pena è esagerata. Fabrizio deve uscire dal carcere e accedere ad una pena alternativa anche per il suo stato di salute". In collegamento c'è Ivano Chiesa, legale di Corona: "Chi è stato condannato per estorsione aggravata, non sono possibili i benefici". Va in onda la seconda parte dell'intervista a Corona.

virus 30 10 14 7

22:55 Taddei: "L'occupazione non è la soluzione. Il primo atto di governo di Renzi ha stanziato su questo tema 1,2 miliardi di euro. Ci possiamo indignare ma dobbiamo anche offrire soluzioni. Stiamo spaccando il paese in un momento di crisi. Le soluzioni ci uniscono. Tornando agli alluvionati di Genova, c'è un fondo specifico nello sblocca-Italia". Salvini: "Molti occupanti abusivi hanno la seconda e la terza casa". Parte un filmato dedicato a Fabrizio Corona.

22:49 Di Pierri: "Il fenomeno di cui parlo io è una risposta all'emergenza abitativa degli ultimi anni. Avreste dovuto invitare un nostro attivista". Porro si innervosisce ulteriormente. Di Pierri: "Non è giusto che il signore in studio paghi le spese e le tasse". Salvini: "Non sono normali queste associazioni".

22:44 in studio, c'è Carlo Renzini: "La nostra casa di cura è stata chiusa dopo 50 anni. Volevamo riconvertire l'attività in qualcosa di produttivo per il territorio. La nostra casa di cura, però, è stata occupata in maniera paramilitare da un movimento. In due anni di giri, abbiamo sempre trovato la porta chiusa. Tutte le utenze sono a carico nostro. Abbiamo pagato oltre 600mila euro di Imu".

virus 30 10 14 6

22:36 Di Pierri: "I visti d'immigrazione dati quest'anno sono stati 27mila. I visti per ricongiungimento familiare sono stati 70mila. Il problema è culturale. Le responsabilità vanno cercate nelle istituzioni. La Lega Nord, senza la retorica xenofoba, non sa dove andare". Salvini: "Manca solo nazista come insulto. Non è retorica. E' realtà". Freccero torna sul servizio: "Il capobanda di questa società che gestisce case abbandonate, secondo me, nel servizio non è vero. Vorrei vedere volentieri il girato originale".

22:29 Salvini: "A Milano, ci sono migliaia di casi di persone che rubano casa ad altri. Occupare non è un diritto. Chi occupa una casa, va sgomberato". Di Pierri: "State confondendo due casi". Salvini: "Freccero e Di Pierri si sono arrabbiati appena hanno ascoltato la parola immigrati". Di Pierri: "La retorica degli immigrati come causa del nostro male è odiosa".

22:26 Salvini: "Si può intervenire: gli sgomberi, quando ero consigliere a Milano, erano all'ordine del giorno. Ci sono centinaia di persone che rubano casa agli altri". Freccero: "Il vostro reportage è taroccato. La persona incappucciata era doppiata. Vorrei verificare il servizio". Nicola Porro si innervosisce. In collegamento, c'è Marica Di Pierri: "E' un pessimo servizio informativo. Il diritto alla casa è un diritto. Avete paragonato due casi: i furti di case e i movimenti che si dedicano al diritto all'abitare. Movimenti che si occupano di immobili pubblici abbandonati". Salvini: "Certo. Facciamo tutti quello che ci pare, allora".

virus 30 10 14 5

22:18 Salvini: "Hanno tolto 50 milioni per gli alluvionati di Genova". Taddei: "Elenchi soltanto i soldi che vengono tolti ma non quelli che verranno dati". Parte un filmato dedicato a chi viene privato del diritto di proprietà.

22:15 Taddei: "Dall'Europa mi aspettato lo stesso coraggio del governo italiano". Salvini: "In questa legge di stabilità, ci sono due insulti all'intelligenza: il primo sono i 100 milioni di euro tolti ai disabili". Taddei: "Verranno dati 150 milioni in un'altra formula, nel fondo specifico dedicato alla Sla". Salvini: "Dove sono?".

22:12 Salvini: "La manovra di Renzi è esattamente la politica di Bruxelles: massacrare il popolo". Taddei: "La nostra tassazione immobiliare non è la più alta. A noi interessa una battaglia più importante: la tassazione sul lavoro". Salvini: "E' previsto l'aumento dell'Iva?". Taddei: "No, l'Iva non aumenta". Salvini: "Voi aumentate tutto solo dopo le elezioni". Taddei: "Stai citando dati a caso".

virus 30 10 14 4

22:10 Salvini: "Io penso al futuro. Se siamo arrivati a queste condizioni, è colpa di Bruxelles. Quando mi dicono che io semplifico, ne sono orgoglioso. La visione di Freccero è radical-chic. Freccero è il vecchio. Noi rappresentiamo il futuro. Difendiamo le culture locali e il territorio".

22:07 Porro mostra tutte le magliette indossate da Salvini. Parte un filmato dedicato alla manifestazione della Lega Nord e della Cgil. Freccero: "Salvini si è alleato con Le Pen. Le sue idee sono chiare. C'è sempre un ritorno al passato, al semplicismo. Ho timore di questa nuova destra autoritaria, maggioritaria in alcuni paesi europei. E' una destra semplificatrice che ci porta ad un'epoca pre-moderna".

21:52 in collegamento, c'è Giovanni Sallusti: "Non si parla mai della vera causa delle manganellate: l'immoralità di stato. Lo stato manganella l'impressa che manganella il lavoratore che manganella il poliziotto che viene manganellato dallo Stato".

virus 30 10 14 3

21:49 Taddei: "C'è stata una rottura. C'è stato un cambiamento che ha a che fare con il cambiamento della situazione. La classe dirigente pensa che il PD abbia disprezzo per i lavoratori. Nei cortei, nei momenti di contatto, gli errori possono essere giustificabili. C'è la responsabilità della classe dirigente".

21:45 in collegamento, c'è Carlo Freccero: "Se il premier disprezza il sindacato, avendo un atteggiamento arrogante, ogni volta che parla, non è un comportamento che aiuta la disperazione operaia. Nelle immagini di ieri, è difficile trovare una giustificazione per il comportamento della polizia".

21:39 Zucchelli: "C'è stato un lancio di oggetti". Re David: "Bastoni contro bottigliette d'acqua. Sono stati tutti feriti in testa". Zucchelli: "C'è stata molta diplomazia nel corteo. Diplomazia, attesa e pazienza". Vanno in onda immagini dedicate a Landini in piazza che ha cercato di contenere il corteo.

virus 30 10 14 2

21:36 Zucchelli: "Ci sono idealismi da partito dell'anti-polizia". Re David: "Assolutamente no". Zucchelli: "Siamo stati attaccati e siamo stati vittime di lancio di oggetti". Guardiamo altre immagini degli scontri.

21:34 Re David: "I lavoratori vengono trattati con un atteggiamento inspiegabile. C'è chi vuole i lavoratori, che stanno perdendo il lavoro, invisibili. I licenziamenti saranno centinaia di migliaia. Bisogna rispettare i lavoratori". Zucchelli: "In piazza, non c'è un atteggiamento diverso. I poliziotti eseguono ordini. L'ordine non era di fare la carica". Re David: "La carica è avvenuta".

21:30 parte un filmato dedicato agli scontri avvenuti a Roma nel corteo Ast. In studio, c'è Franco Zucchelli, sindacato Polizia. In collegamento, c'è Francesca Re David, Fiom. Zucchelli: "Abbiamo ricevuto l'ordine di esercitare un cordone di contenimento". Re David: "Non posso sapere qual era l'ordine. Io ho visto poliziotti menare i manifestanti e i dirigenti sindacali. Hanno ricevuto un ordine brutto, secondo me. Chi ha dato quell'ordine, deve assumersi le proprie responsabilità".

virus 30 10 14 1

21:25 Taddei: "Non si può impostare una discussione su tweet folli che si leggono sul web. Dobbiamo cercare di fare qualcosa di diverso stasera". Salvini: "Serve un po' d'ascolto in più, però". Taddei: "Il governo ascolta le persone".

21:21 in studio ci sono Matteo Salvini e Filippo Taddei. Taddei: "Il governo non utilizza questi strumenti per fare lotta politica. C'è disperazione e frustrazione. Non so se la polizia si è comportata bene". Salvini: "I poliziotti hanno ricevuto l'ordine sbagliato di manganellare dei lavoratori".

21:15 inizio trasmissione. La puntata di stasera si apre con alcune immagini di Matteo Renzi e Susanna Camusso. L'editoriale di Nicola Porro: "Noi cercheremo di capire cosa è successo al corteo dell'Ast di Terni. Noi vogliamo capire se questa piazza è figlia di questo grande scontro che c'è a sinistra o se è figlia di una crisi molto più ampia".

Virus - Il contagio delle idee, puntata 30 ottobre 2014 | In diretta dalle ore 21:10

virus 23 10 14 7

Questa sera, a partire dalle ore 21:10 su Rai 2, andrà in onda una nuova puntata di Virus - Il contagio delle idee, il programma di approfondimento politico condotto dal giornalista Nicola Porro.

Virus - Il contagio delle idee | Gli argomenti

Il titolo della puntata di questa sera è Intellettuali dei miei stivali.

Durante l'ultima edizione della Leopolda, il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha attaccato gli intellettuali, accusandoli di essere fuori "dalla realtà delle piazze".

Durante la puntata, inoltre, si parlerà anche di immigrazione, casa, Europa e giustizia, nella fattispecie del caso Fabrizio Corona.

Virus - Il contagio delle idee | Gli ospiti

Tra gli ospiti in studio, troveremo il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, e il consigliere economico del presidente del Consiglio, Filippo Taddei. In collegamento, invece, ci saranno Carlo Freccero e Marica Di Pierri, capo della comunicazione per l’associazione A Sud.

Assisteremo, inoltre, alle consuete rubriche del programma come il fact-checking di Virus, la Social Room con Greta Mauro e la lezione d'arte di Vittorio Sgarbi.

Al termine della puntata, Nicola Porro intervisterà l'attrice Elena Sofia Ricci.

Polisblog, magazine di Blogo, seguirà la puntata in diretta, riportando in tempo reale tutte le dichiarazioni.

Appuntamento a partire dalle ore 21:10.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO