Politica & cultura: anche Mara Carfagna scrive un libro, Stelle a destra


E poi dicono che la cultura è monopolizzata dalla sinistra....

Prendete carta e penna e segnatevi il titolo di un tomo che non potrà mancare sotto l'albero di Natale: Stelle a destra, l'opera prima, credo, del ministro alle pari opportunità Mara Carfagna. Un volume che, in un colpo solo, smentisce tanti falsi stereotipi, dimostra che le pari opportunità esistono davvero e che chiunque può scrivere un libro (per il quale Francesco Cossiga scriverà la prefazione).

Nel volume, edito da Aliberti, la Mara nazionale delinea i ritratti di otto grandi donne di destra che hanno conquistato prestigio e potere: Donne, madri, mogli ma soprattutto professioniste di altissimo profilo che hanno lottato e, grazie alla loro preparazione e all’esperienza acquisita, hanno saputo trovare la strada per ricoprire posizioni di assoluto rilievo nell’agone politico dei loro Paesi e sullo scacchiere internazionale. Scritto da una ragazza che ha fatto solo spettacolo ed è diventata prima deputata e poi ministro per chiamata diretta e senza avere la minima esperienza di politica e di amministrazione pubblica, la cosa fa un certo effetto.

Margaret Thatcher, Yulia Tymoshenko, Angela Merkel, Ayaan Hirsi Ali, Rachida Dati, Condoleezza Rice, Tzipi Livni e Sarah Palin. Ce l’hanno fatta. Hanno infranto il muro del pregiudizio e dimostrato che la leadership al femminile non è una chimera. Che le donne, la politica, la sanno fare bene. Come dimostrano le grandi prove ministeriali della Prestigiacomo, della Gelmini e dell'autore del libro ...

Via | MaraCarfagna.net

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO