Referendum Lega Nord, raggiunto il quorum per il quesito sulla legge Fornero

Salvini annuncia il quorum per il referendum sulla legge Fornero: "Manca solo il via libera della Corte Costituzionale"

La Cassazione ha dato il via libera al referendum proposto dalla Lega Nord per l’abrogazione della legge Fornero; a dare la notizia è stato il segretario del Carroccio Matteo Salvini sulla sua pagina Facebook con un breve post dai toni trionfanti:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Era fine giugno quando il leader della Lega si era recato in Cassazione per depositare le firme raccolte per i referendum proposti dal partito del nord: in ambienti leghisti la notizia del raggiungimento del quorum è stata presa con soddisfazione da molti esponenti, tra cui anche Roberto Calderoli.

Anche da parte del vicepresidente del Senato è stata espressa soddisfazione con un post su Facebook: ora tocca alla Consulta, che dovrà valutare la costituzionalità della proposta e dare l’ultima approvazione necessaria. Il punto della riforma Fornero più contestato dai leghisti è quello legato all’aumento a 67 anni dell’età pensionabile, cosa che avrebbe causato il fenomeno degli esodati e reso impossibile il ricambio generazionale nei luoghi di lavoro.

ITALY-IMMIGRATION-DEMO-LEGA NORD

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO