Burkina Faso: Kafando presidente ad interim

L'ex diplomatico e ministro Michel Kafando è il presidente ad interim del Burkina Faso. Guiderà il Paese fino alle elezioni del novembre 2015.

E' Michel Kafando il presidente ad interim del Burkina Faso. Lo ha designato un collegio composto da rappresentanti della giunta militare e da civili. Resterà in carica per un anno, quando ci sarà il voto per eleggere democraticamente il nuovo capo dello Stato. Lo scorso 31 ottobre, si era dimesso Blaise Compaorè, a causa delle proteste che avevano incendiato il Paese.

"Il responsabile del governo di transizione assume l'incarico di presidente del Burkina Faso. E' custode della costituzione e della carta per la transizione. Il suo mandato si conclude alla fine della transizione stessa, dopo l'insediamento del nuovo capo dello Stato, a seguito delle elezioni"

ha fatto sapere il segretario generale della carta per la transizione.

Kafando, 72 anni, ha alle spalle una carriera da diplomatico che lo ha portato a rappresentare il Burkina Faso alle Nazioni Unite. Un personaggio dunque di spessore, riconosciuto all'estero. Per sceglierlo, è stata necessaria una intera notte di trattative. Il primo compito dell'ex premier sarà quello di nominare un primo ministro, che formerà il governo composto da 25 rappresentanti.

Da Zida a Kafando

A inizio novembre, i militari avevano preso il comando del Burkina Faso con un vero e proprio colpo di stato. A guida del Paese era stato scelto Isaac Zida, numero due della guardia presidenziale. Ma la popolazione aveva protestato, minacciando di continuare i tumulti che avevano portato all'addio da parte di Compaorè. Una situazione confusa fino alla decisione unanime di puntare su Kafando.

Poche ore prima di Zida, infatti, si era auto proclamato nuovo capo dello Stato il numero uno dell'esercito, Honoré Traoré, specificando che avrebbe guidato il Burkina Faso nella fase di transizione fino alle nuove elezioni.

Michel Kafando

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO