Giulia Gibertoni, Elezioni Emilia Romagna 2014, M5S

Giulia Gibertoni, Elezioni Regionali Emilia Romagna 2014. Ecco chi è la candidata del Movimento Cinque Stelle

Giulia Gibertoni - Elezioni Regionali Emilia Romagna 2014 - Candidato M5S

Elezioni Regionali Emilia Romagna 2014 - Giulia Gibertoni è la candidata del Movimento Cinque Stelle.

Già esclusa dall'Europarlamento (il riconteggio aveva premiato il friulano Marco Zullo), ha poi vinto le primarie del Movimento.

Dopo la due giorni di votazioni online sul sito di Beppe Grillo, Giulia Gibertoni aveva ottenuto 266 preferenze: sufficienti per ottenere la candidatura alla poltrona emiliana (una nota importante: dalle primarie era stato escluso Andrea Defranceschi, già indagato come tutti i presidenti dei gruppi consiliari della regione per le "spese pazze" e vittima della norma "anti inquisiti" introdotta da Grillo. Defranceschi è stato poi espulso dal Movimento).

Originaria di Mirandola, provincia di Modena, Giulia Gibertoni, 38 anni, professione ricercatrice, dal 2009 è docente a contratto di Semiotica della Cultura, Etica della Comunicazione e Responsabilità Sociale d'Impresa presso Università Cattolica di Milano.

Questa la sua dichiarazione di intenti quando si era candidata alle "Europarlamentarie":

«Mi impegno a rispettare integralmente il Codice di comportamento per i candidati alle elezioni europee e per gli eletti al Parlamento europeo ed in particolare ad attuare i sette punti del programma e a dimettermi obbligatoriamente se condannata per un reato penale, anche solo in primo grado; a dimettermi obbligatoriamente se ritenuta gravemente inadempiente al codice di comportamento ed all'impegno al rispetto delle sue regole assunto al momento della presentazione della candidatura nei confronti degli iscritti al M5S; ad accettare l'addebito di grave inadempienza laddove, secondo il principio della democrazia diretta, detto “recall”, già applicato negli Stati Uniti: i) almeno 500 iscritti al MoVimento 5 Stelle alla data del 31/12/2012 residenti nella circoscrizione nella quale fossi eletto abbiano motivatamente proposto di dichiararmi gravemente inadempiente; ii) la proposta sia stata approvata mediante votazione in rete a maggioranza dagli iscritti al MoVimento 5 Stelle al 30/6/2013 residenti nella circoscrizione nella quale fossi stata eletta; a sottoscrivere, prima delle votazioni per le liste elettorali, l'impegno al rispetto del codice di comportamento del Movimento per le eurpee, con assunzione di specifico impegno a dimettermi da deputato sia in caso di condanna penale sia nell'ipotesi in cui venissi ritenuta gravemente inadempiente al rispetto del codice di comportamento e, in difetto, a versare l'importo di €250.000 al Comitato Promotore Elezioni Europee MoVimento 5 Stelle che lo devolverà ad ente benefico».

La sua scheda-candidato sul sito di Grillo racconta un'ottima carriera scolastica, il conseguimento della laurea in Lingue e Letterature Straniere (inglese, francese, tedesco, russo) alla Cattolica di Milano, poi corsi di specializzazione, master, il dottorato. Quindi, la passione politica.

Giulia Gibertoni: video

Giulia Gibertoni e l'Europarlamento

Una storia politica sfortunata, fino a questo momento, quella di Gibertoni. Eletta al Parlamento europeo per il Movimento 5 Stelle in circoscrizione Nord Est, quando aveva già il suo badge e stava per scegliere a che commissione puntare – lo racconta lei stessa su Facebook – riceve la brutta notizia. Due settimane dopo l'elezione, Gibertoni deve fare le valigie e tornare a casa: le oltre 16mila preferenze che aveva ricevuto non sono suffficienti. Perché il riconteggio premia marco Zullo (altro candidato M5S della medesima circoscrizione) che la supera per due sole preferenze.

Giulia Gibertoni sui social

Giulia Gibertoni è molto attiva sui social network, come i suoi colleghi di partito. Su Facebook, per esempio, condivide temi a lei cari o riflessioni sullo stato dell'arte della campagna elettorale in Emilia Romagna, che volge al termine.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Si interessa ai problemi dei pendolari...

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

... così come a tematiche ambientali.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO