Ballarò, 2 dicembre 2014: tutte le dichiarazioni

La diretta della puntata di Ballarò, il talk politico di Rai 3 condotto da Massimo Giannini.

il candidato ballaro

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: la diretta

00:02 Fine puntata.

23:55 La web serie satirica Il Candidato. Almeno Piero Zucca ci strappa una risata dopo il lunghissimo (e tirato per le lunghe) talk politico. Il candidato Zucca ha redatto un programma che il suo staff ignora. Così decide di farglielo studiare con interrogazioni e compiti in classe. Ma si scoprirà che lo stessa Zucca ha interamente copiato da un politico russo (senza nemmeno cambiare alcune parole chiave).
ballaro

23:50 Momento sondaggi con Alessandra Ghisleri.

23:35 Mattia Mor fa l'avvocato del renzismo: "Bisogna aspettare che le riforme facciano effetto". Landini: "Non c'è più da aspettare. La questione della Sardegna la conosco. Se uno non ha una visione generale che non è il singolo presidente della regione. Lì c'è il problema dei costi degli investimenti, del territorio. Serve partecipazione diffusa, dal basso. Negli ultimi vent'anni la politica non ha fatto politica industriale".
ballaro landini sardegna

23:20 Scalfarotto replica dicendo che il sindacato non può esprimersi sulle leggi perché i lavoratori sono innanzitutto cittadini. Verrebbe da dire, però, che questo governo non è mica stato eletto!

23:14 Scalfarotto: "Apprezzo sforzi del sindacato sul lavoro, non quando vuole sostituirsi al legislatore". Replica di Landini: "Dire che sulle questioni del rientro dei capitali, dell'antiriciclaggio non lo state facendo. Non faccio opposizione, rappresento i lavoratori. Bisogna intervenire sulla corruzione, andare a prendere i soldi dove sono. Quando dite che il sindacato è bravo se lavora in azienda e non può avere idea di come vanno le cose è un'idea vecchia di come gira il mondo. Il sindacato esiste perché lo chiedono i lavoratori. Non discutete con nessuno, col Parlamento mettete la fiducia. Il sindacato non fa politica e opposizione".
ballaro landini scalfarotto

23:03 Arrivano in studio Massimo Landini e Mattia Mor imprenditore ex gieffino e renziano incallito. Landini: "Per il lavoro servono investimenti pubblici e privati. L'idea di facilitare i licenziamenti per incentivare il lavoro non interviene sulle ragioni, sulla mancata innovazione dell'Italia. Non si vuole affrontare il problema della corruzione che è alla base della bassa competitività del nostro paese. Si faccia una legge sugli appalti, sulle cose di fondo non si interviene. Il governo si mette d'accordo con Confindustria e i poteri forti e non interviene".
ballaro landini

22:54 Salvini: Per ora non levo Nord vicino a Lega, ma presenteremo un progetto uguale per Nord e Sud. Brunetta: "Una crisi gravissima, un governo non eletto e con una legge elettorale da cambiare. Con questa base cosa volete che facciano?"Poi si scaglia contro Scalfarotto sulla legge elettorale: "Imbroglione". La replica: "Si moderi".
ballaro brunetta

22:38 Scalfarotto invece di rispondere ai commercianti che chiedono di essere tutelati e non tartassati dalle tasse ancora torna sugli 80€ e giù con le semplificazioni previste dal Governo. De Girolamo: "Deja vu come ad ogni legge di stabilità. Sono 8 mesi che esiste questo governo. Non avremo effetti immediati, ma ci sono interventi importanti. Dobbiamo essere capaci di dire che abbiamo sbagliato di fronte al disagio della piccola e media impresa. La nostra alleanza programmatica e non politica ci ha permesso di evitare Grillo da solo al governo".

22:26 Salvini: "Quest'anno crescono i Paesi che non hanno l'euro. Uscire si può. Lo studio di settore serve in momenti di crescita. L'evasione si batte con aliquota secca uguale per tutti del 15%. Due tagli vergognosi: i ciechi e i disabili". Giannini stronca sul nascere i diverbi! Scalfarotto replica: "La stabilità prevede 18 miliardi di tasse e serve a ridurre il costo del lavoro". Ogni settimana sempre le stesse cose nella stessa salsa retorica. Collegamento con Milano e i commercianti.
ballaro10

22:20 Brunetta commenta i dati del crollo dei consumi: "Sono sette anni di crisi. Mai visto nella storia. Le categorie più colpite oltre i colletti blu è stato il lavoro autonomo. Più di 8 milioni di liberi professionisti che non ha ammortizzatori sociali se non il patrimonio che è stato colpito. La crisi si risolve allentando i vincoli di bilancio imposti dall'Europa".
ballaro9

22:15 Scalfarotto tesse le lodi della manovra di Renzi e del Job Acts. Servizio di Raffaella Notariale sul Natale magro, consumi crollati.

22:08 Brunetta attacca Odifreddi che sta tracciando un quadro negativo di renzi e del berlusconismo: "Sarà un matematico, ma di economia non capisce un tubo!". Odifreddi: "La smetta Brunetta, questo è il suo gioco". Brunetta: "Professore prego!".
ballaro8

22:00 Servizio della Fagnani sulle periferie di Torino e Roma in cui dilaga ormai l'intolleranza verso i rom.

21:53 Nunzia De Girolamo: "Se si vuole essere a capo di una coalizione si deve includere. Rischia di farsi un altro balletto con la Le Pen, ma non costruisce nulla. Deve capire cosa vuole fare da grande. Si deve partire insieme dai punti di contatti. Mi fa piacere non la copertina per il quale l'ho "insultato" dietro le quinte, ma mi interessa l'intervista a La Stampa in cui Salvini si scusa con i meridionali".
ballaro7

21:48 Brunetta sull'ipotesi Salvini leader del centrodestra: "A me Salvini piace, lo trovo bravo, più bravo di Renzi, meno spocchioso. Berlusconi è altro livello. Io comunque con lui mi sento tranquillo".
ballaro6

21:45 Salvini sulla famosa copertina di Oggi: "Non punto a prendere voti sul fisico. Se questa cosa serve a far parlare su alcuni temi mi metto a disposizione. Ho il fisico abbastanza imbarazzante lo so. L'orecchino non lo levo da 20 anni, bado alla sostanza non alla forma".
ballaro5

21:40 Salvini sulle parole di Berlusconi che lo definiva goleador: "Da ragazzino giocavo in difesa. Il mio progetto è aperto a tutti, ma che guardi avanti. I tempi sono cambiati, l'Europa va ribaltata. E' fondamentale il consenso delle piazze, l'antagonista a Renzi deve avere un progetto opposto al suo. La chiesa deve fare la chiesa, la prostituzione va legalizzata".

21:32 Copertina con i principali fatti della settimana. Le contestazioni a Renzi, le parole di Berlusconi su Matteo Salvini.

21:27 Scalfarotto sul collegamento da Roma per la retata su mafia capitale. (Oltre 100 indagati tra cui politici romani, imprenditori, agenti, un vero terremoto): "Pessima notizia per il Paese. Comportamenti che vanno colpiti senza pietà".
Salvini: "Se fosse fondato sarebbe devastante. Ieri il Consiglio dei Ministri ha depenalizzato i reati lievi, è folle. Passa il messaggio che rubare in Italia è lecito".
Scalfarotto: "Non si tratta di tutti i furti, ma il furto semplice. La destra ha accorciato la prescrizione. I tribunali non devono lavorare per i ladri di mele".
ballaro 4

21:19 Si rientra dalla pubblicità e vengono presentati gli ospiti: Matteo Salvini, Renato Brunetta, Ivan Scalfarotto, Nunzia De Girolamo, Piergiorgio Di Freddi.
ballaro salvini 2

ballaro brunetta 3

21:10 Intervista di Eva Giovannini al Generale del Ros Mario Mori (impegnato nelle più grosse indagini antimafia). Tema: la trattativa stato - mafia. L'intervista integrale sul sito del programma.
ballaro1

21:06 Si inizia sempre con l'editoriale di Massimo Giannini. Anche stavolta si riparla dei servizi della settimana prima. Si torna sul mercatino della monnezza rom a Napoli. "Il sindaco ha vietato questo tipo di mercatini. Altra notizia la grande retata a Roma sulla mafia capitale. Francesca Fagnani ci aveva parlato del cuore della criminalità romana. Un buon risultato del buon giornalismo".
ballaro

Questa sera, a partire dalle ore 21:05 su Rai 3, andrà in onda la decima puntata della nuova edizione di Ballarò, il programma di approfondimento politico condotto da Massimo Giannini.

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: tema della puntata

ballarò15

Il tema della puntata è: “I consumati”.

I consumi sono in calo e la disoccupazione è ancora a livelli record. Renzi tira dritto su Jobs Act e Legge di Stabilità, ma le risposte del Governo arriveranno in tempo? Nel 2015 pagheremo meno tasse e le imprese rilanceranno occupazione e investimenti? Su questi temi si baserà il dibattito in studio.

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: ospiti e anticipazioni

ballaro10

Gli ospiti annunciati lasciano presagire che il dibattito politico in studio sarà infuocatissimo. Saranno ospiti del programma, tra gli altri, il Segretario della Lega Nord Matteo Salvini, il Segretario della Fiom Maurizio Landini, il Capogruppo Pdl alla Camera On. Renato Brunetta, il Sottosegretario alle riforme costituzionali e ai rapporti con il Parlamento Ivan Scalfarotto.

ballaropuntata4novembre2014diretta7

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: Il Candidato

Nel corso del programma andrà in onda l'undicesimo episodio della web serie satirica ”Il Candidato”, intitolato “Il Programma”, in cui Piero Zucca, interpretato da Filippo Timi, si troverà davanti al un punto cruciale della sua campagna elettorale: il programma di Governo.

Ballarò28

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: come seguirlo in Tv e su internet

Il talk va in onda ogni martedì, a partire dalle 21:05, su Rai 3. Ma si può seguire la puntata anche in streaming sul sito Rai.tv e, naturalmente, la diretta su Blogo.

Ballarò, puntata 2 dicembre 2014: come seguirlo sui social network

Oltre a poter rivedere i contenuti video sul sito ufficiale del programma www.ballaro.rai.it Ballarò si può seguire anche sulla pagina Facebook e sull'account Twitter oltre che commentare usando l'hashtag #ballarò :

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO