Gerarchi, maschere e alleanze

"Fino a pochi mesi(?) fa, i gerarchi di Fini non riuscivano a trattenere i loro innati istinti con esternazioni che fanno paura solo a ripensarci. Solo la sapiente arte dialettica e politica del Presidente della Camera ha saputo e potuto riportare ogni cosa sotto il livello di allarme. Del resto Fini sa bene che c'è un tempo per ogni cosa e che si può imporre tutto anche senza ricorrere a teorie nostalgiche quanto esemplificative".
by LineaNeuronica

"La nostra politica è ormai scaduta a commedia dell’arte: i leader sono poco più che maschere che si muovono sulla base di un canovaccio che rispecchia le loro connaturate caratteristiche.
L’impenitente buffone che sa solo essere se stesso e di sicuro non un uomo di stato, incarnando magnificamente tutti i peggiori vizi dell’Italiano medio pur essendo tutto tranne che un Italiano medio; l’oppositore radical chic, che festeggia la vittoria altrui per non pensare alle proprie sconfitte e non sa esattamente cosa fare per trarsi d’impaccio: è mite non per disposizione d’animo ma per ignavia e quando l’avversario compie una gaffe è pronto ad infierire redarguendolo, nemmeno fosse il suo tutore".
by Pausilypon

"Casini dice che loro ci saranno, se il Pd farà scelte intelligenti. Quali non è dato sapere. Ma se tanto mi dà tanto, ci ha pensato Tabacci a spiegarci la loro aspettativa nei nostri confronti, una cosa che sa di beffardo e umiliante: scegliete il modello tedesco e fateci sopravvivere, vi rubiamo i vostri pezzi moderati per la costruzione del grande centro (il nostro usa i termini "white" e "red" per il Pd), e poi possiamo anche fare l'alleanza. Un affare, non c'è che dire... così si dilania anche l'ultimo residuo ulivista, anzi si dilania proprio il Pd."
by Innoxius

Per segnalarci il tuo blog invia una mail a politicaltrackback@polisblog.it

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO