Raffaella Paita: chi è la candidata del Pd alle regionali 2015 in Liguria

Regionali Liguria 2015: la candidata del Pd è Raffaella Paita

Raffaella Paita candidata Pd - Regionali Liguria 2015

Raffaella Paita è la candidata del Pd alle Elezioni Regionali 2015 in Liguria.

La candidatura deriva dalla vittoria alle primarie del Pd della candidata che piace al Nuovo Centrodestra.

Paita ha ottenuto 28.916 voti, contro i 24.827 di Cofferati.

L'annuncio dell'appoggio da parte dell'Ncd era di qualche giorno prima le primarie stesse e aveva suscitato enormi polemiche presso i sostenitori di Sergio Cofferati, che è rimasto con un pugno di mosche (e ha annunciato battaglia, dichiarando di non riconoscere i risultati).

Già consigliere regionale in Liguria, eletta per il Pd nella circoscrizione La Spezia, quindi capogruppo del Partito Democratico, entra in Giunta regionale con delega alle infrastrutture.

Nel 2011 riceve incarico dal Presidente uscente, Burlando, di occuparsi della

«riorganizzazione amministrativa degli enti locali ed, in particolar modo, a seguito della “spending review”, riordino delle province, città metropolitane e unione comuni».

Paita è la candidata perfetta, in caso di vittoria – probabilissima – per proseguire a livello regionale la strana alleanza Pd-Ncd, che ormai non è più tanto strana. Lo ha scritto anche, molto chiaramente, il segretario regionale del Nuovo Centrodestra, Eugenio Minasso:

«Il Gruppo Regionale di Ncd ha sempre condiviso la linea di sostegno al governo nazionale e la necessità politica, per non vanificare tutto il processo appena descritto, di considerare e valutare possibili future alleanze con il Pd regionale che fa riferimento a Matteo Renzi, condividendo un programma comune per lo sviluppo della Liguria».

40 anni, renziana, con buona pace di Cofferati – e a meno di clamorosi ribaltoni – è destinata a essere il volto del Pd alle urne a maggio 2015.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO