Le primarie dei Giovani Democratici: Fausto Raciti


Venerdì 21 novembre si terranno le Primarie dei Giovani Democratici per eleggere il segretario nazionale, l’assemblea nazionale e le 20 assemblee regionali: i seggi rimarranno aperti dalle 8 alle 23 e tutti i ragazzi di età compresa tra 14 e 29 anni potranno votare per scegliere il leader italiano dei Gd. I candidati in lizza sono Giulia Innocenzi, Salvatore Bruno, Dario Marini e Fausto Raciti.

Raciti ha 24 anni ed è siciliano di Ragusa. Nel 2007 è stato eletto segretario nazionale della Sinistra giovanile (i giovani dei Ds) e vorrebbe “una giovanile costruita dalle idee libere, dalle passioni sincere, dagli interessi più vari, dai sogni meravigliosi di una generazione che vuole cambiare”.

Nel suo programma sottolinea che “la fascia di età che va dai 14 ai 29 anni si trova a vivere in una società in continua evoluzione ed altamente frammentata. Ed è proprio per questo che i giovani democratici che immaginiamo, e per cui spenderemo noi stessi, devono essere un’organizzazione d’attacco, capace di stare tanto nelle scuole e nelle università, quanto nei luoghi di lavoro e nelle periferie”.

Il suo curriculum e il lessico del suo programma elettorale lasciano già intendere quale sarà l'esito delle Primarie del 21 novembre...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO