Berlusconi telefona a Ballarò: querelo Di Pietro. Il video

Antefatto: Di Pietro convoca una conferenza stampa a Montecitorio sul caso Leoluca Orlando, annunciando contestualmente il ritiro dell'Italia dei Valori dalla commissione di vigilanza Rai. Ecco le dichiarazioni dell'ex-pm di Mani Pulite su Berlusconi.

"E' un grande corruttore politico: ci ha provato con me quando voleva farmi ministro, ci ha provato con Orlando cercandolo qualche tempo fa per un abboccamento, e con Villari evidentemente ci è riuscito."

Potete comunque immaginare lo stupore di chi scrive, colto di sorpresa mentre lottava per non addormentarsi di fronte a un soporifero dibattito tra Castelli e Bersani, e sicuramente anche di molti lettori di PolisBlog che hanno improvvisamente animato la sezione commenti del post su Ballarò fino ad allora rimasta deserta.

A margine dell'evento segnaliamo la svolta in casa Rai, che ha visto il redivivo Veltroni destarsi (lui sì) dal torpore e proporre un nome di indiscutibile competenza e valore, Sergio Zavoli, alla presidenza della commissione di vigilanza. Inevitabile a questo punto il passo indietro di Villari, il cui sogno di rimanere in carica è scoppiato come una bolla di sapone.

Resta da vedere come riuscirà a ricollocarsi politicamente, visto che il suo credito presso gli ex-colleghi del Pd nel frattempo è calato sotto lo zero, meno di Sergio De Gregorio. Al limite può sempre tentare di bussare alla porta della neo-formazione fondata da Buttiglione. Da quelle parti un posticino non si nega a nessuno.

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO