La Gabbia | Puntata 25 gennaio 2015

La Gabbia: la puntata del 25 gennaio 2015

00.18 La puntata finisce con il consueto editoriale satirico di Paolo Hendel.
00.08 In un servizio (già trasmesso domenica scorsa) il confronto tra Italia e Germania dal punto di vista dell'occupazione. Da una parte le offerte di lavoro a Milano, dall'altra a Monaco.
00.01 In un servizio il caso della cooperativa Di Vittorio fallita.
23.46 In onda la classifica dei nervosetti. Poi le nuove avventure del senatore Codazzo, alla ricerca di privilegi anche nel sexy shop.

sex

23.43 In studio un dipendente di Enaip (ente che eroga corsi di formazione professionale): la regione Veneto deve oltre 13 milioni di euro.

Enaip

23.38 Un servizio racconta la rabbia degli agricoltori veneti per l'embargo che ha bloccato l’esportazione della frutta in Russia e per le tasse.
23.36 Il ministro Lupi: "Ciucci sta facendo bene il suo lavoro. Chi ha sbagliato pagherà".
23.32 Ciucci esclude le sue dimissioni. Dopo il tweet 'minatorio' di Renzi un ingegnere è stato trasferito da Ciucci. Peccato che la nomina del suo sostituto (condannato in primo grado, poi assolto per prescrizione) sia saltata.

Lagrotteria1

23.29 In un servizio il caso del Presidente dell'Anas Pietro Ciucci. Dopo solo una settimana è crollato parte del viadotto che collega Palermo con Agrigento.

ciucci

23.25 A Milan il mercato abusivo a pochi metri dalla sede della Polizia municipale. Per avere un posso fisso c'è da pagare tra i tremila e i 5000 euro l'anno.
23.20 In onda un servizio sui mercati illegali che uccidono il commercio. Il mercato Rom di Roma è stato sgomberato a settembre scorso. Ma si è soltanto spostato in un'altra zona della Capitale.

piazza bembo

23.15 Paragone scommette su Delrio al Colle.
23.14 Salvini: "Se sei stato vittima di un terremoto o di un'alluvione non devi pagare le tasse almeno per un anno".
23.10 La rappresentante del Comitato No Tax Area fa sapere che Zanetti non ha ancora risposto alla mail inviata su suo suggerimento subito dopo la puntata dello scorso ottobre. Zanetti: "Dovevi riscrivermi, comunque sulla base di quella mail mi sono documentato. Mi sono dimenticato di risponderti".
23.06 Continuano le votazioni.
23.04 Un ragazzo di colore a Salvini: "Se tua figlia si innamorasse di un clandestino cosa faresti?". Lui: "Tu della Lega hai capito meno di un caz*o. I miei figli si possono innamorare di chiunque. Posso solo sperare che il papà sia Premier in modo che di clandestini di cui innamorarsi siano pochissimi".

un nero

23.02 Rondolino: "Salvini quando dice che c'è bisogno di più controlli dice una grande verità, ma sappiamo che i problemi veri sono altri". Spazio al pubblico in studio.
23.01 Rondolino: "Il terrorismo internazionale non si finanzia in questo modo. Ci sono modi anche più primitivi per far circolare i soldi: per esempio in una valigetta. L'Isis si finanzia con petrolio che estrae dall'Iraq".

Rondolino1

22.53 Un servizio dimostra come sia semplice mandare soldi (oltre il limite dei 999 euro) in Iraq anche per finanziare i terroristi.
22.49 Salvini: "In tutti i Paesi civili del mondo l'immigrazione la si controlla". Fusani: "Populismo".
22.48 Un ragazzo del pubblico rimprovera Salvini per il fatto che fino a tre mesi non sapesse cosa fosse l'Isis.
22.47 Zanetti: "Dire che non abbiamo bisogno di integrati è falso almeno per ragioni demografiche".
22.42 Salvini: "Al posto di Renzi io fermerei l'operazione Mare Nostrum, vigilerei. Io sono preoccupato: tra questi 100 mila fantasmi ne bastano 50. In Italia non può arrivare un immigrato in più, non c'è più spazio". Fusani: "Il terrorismo è una cosa, l'immigrazione un'altra".
22.36 In onda un servizio sui centomila immigrati spariti nel nulla in Italia. Le immagini della fuga degli immigrati da un centro di accoglienza di Bari. Tra di loro potrebbero esserci dei terroristi?

fufofo

22.28 In onda un servizio sui parlamentari astensionisti. Da Ghedini a Verdini, passando per Tremonti.

tremonti

22.26 Salvini: "Berlusconi sta facendo benissimo il suo interesse. Renzi non capisco da quale buco uscirà". Fusani: "Renzi dovrà scegliere un candidato verso la sinistra, non verso il centro".
22.24 Si continua: Finocchiaro o Veltroni? Prodi o Casini?
22.22 Si torna a votare: Finocchiaro o Casini? Veltroni o Prodi? Amato o Rodotà?
22.21 Fusani: "Per il Colle Padoan è una garanzia". Intanto aggiornamenti sullo scrutinio in Grecia.
22.19 Salvini: "Una parte di magistratura è il problema più grande del Paese".
22.18 Salvini conferma che parteciperà agli incontri con Renzi per il nuovo Capo dello Stato anche se "è tempo perso".
22.17 Salvini annuncia che la Lega ha già avanzato la proposta di modificare la normativa sulle vongole.
22.16 Salvini ricorda che la settimana prossima sono stati reintrodotti i senatori a vita.
22.14 E c'è il clamoroso caso del presidente della Commissione Cultura Galan agli arresti domiciliari.
22.06 In onda il reportage sulla Notte dell'onestà del M5S di ieri a Roma. Si parte però dal tema del vitalizio per i parlamentari condannati.

notte del

21.59 Dopo tre multe arriva il fermo della barca per sei mesi.
21.55 In un servizio il caso della normativa europea sulle... vongole. Sanzioni per chi pesca vongole sotto la soglia dei 25 millimetri.
21.54 Il giornalista di Libero, Barbieri, parla delle etichette europee per i prodotti italiani.
21.52 Renzi sfiderà la Trojka?

renzi no

21.50 Fusaro: "I proclami sono condivisibilissimi, ma bisogna toccare la causa, cioè devi toccare il sistema euro".
21.48 Rondolino: "Mi auguro che Tsipras abbia una maggioranza assoluta in modo da poter realizzare il suo programma pienamente. Penso che alla fine Tsipras si dimostrerà un uomo di governo responsabile".
21.46 Zanetti: "Tsipras è già passato da 'esco dall'euro' a 'ridiscuto il debito'. È un populista, come Salvini. Salvini, tu non mi terrorizzi perché non arriverai mai nella situazione di poter incidere".
21.44 Salvini ricorda la bocciatura del referendum sulla legge Fornero: "Gli esodati ci sono anche in Italia, non bisogna andare in Grecia". Poi su Tsipras: "Tifavo per lui, anche se quando afferma che è come Renzi mi cadono le braccia". Il leghista nota che se la Grecia ridiscutesse il debito "ad andarci di mezzo saremmo noi italiani, perché abbiamo prestato soldi alla Grecia".

salvini e paragone

21.40 "Quanto guadagni al giorno? 1 o 10 euro. Quando sono fortunato, 20. Oggi ancora niente".
21.35 Le voci dei greci sostenitori di Tsipras. Il leader: "I popoli parlano la stessa lingua quando lottano, i popoli parlano la stessa liNgua quando hanno UN pugno chiuso".
21.32 In onda un reportage sulla Grecia realizzato prima del voto. "Qui i drogati dall'inizio della crisi sono raddoppiati". La testimonianza dell'anziana che elemosina in strada per pagarsi una biopsia.
21.23 Rodotà o Veltroni? Prodi o Amato? Vota anche il pubblico in studio.

prodi o amato

21.20 Presentazione degli ospiti. Si parte dalle Quirinarie: prima sfida Prodi-Finocchiaro. Vince la seconda. Poi Amato-Casini. Anche qui vince il secondo.
21.16 Inizia l'anteprima, con la copertina dedicata alla manifestazione del M5S di ieri a Roma e al comizio elettorale di Tsipras in Grecia. Vengono proposti alcuni spezzoni dei servizi che vedremo in onda.

lagabbia

La Gabbia torna in onda questa sera su La7 intorno alle ore 21.10 con la conduzione di Gianluigi Paragone. Il programma va in onda in diretta dagli studi di Milano. Su Blogo il liveblogging.

La Gabbia: anticipazioni e ospiti puntata stasera 25 gennaio 2015

La Gabbia: l'elezione del Capo dello Stato, la notte dell'onestà del Movimento 5 Stelle, i risultati del voto in Grecia e gli altri temi dell'attualità politica saranno al centro della puntata di stasera de La Gabbia. Tra gli ospiti di Gianluigi Paragone il segretario della Lega Matteo Salvini, il sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze Enrico Zanetti (Scelta Civica), la giornalista dell'Huffington Post Claudia Fusani, il filosofo Diego Fusaro e il giornalista Fabrizio Rondolino.

Non mancherà la Skassakasta, la rock band con la quale il conduttore chiuderà la puntata cantando il suo editoriale. Nel corso della diretta lo sketch dell'attore Paolo Hendel e i servizi satirici di Andrea Rivera e Saverio Raimondo. Confermata la blogger e attrice Veronica Gentili in veste di inviata e opinionista.

Quella di stasera è la seconda puntata del 2015 del talk show di La7.

La Gabbia: come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate de La Gabbia, in onda su La7 a partire dalle ore 21.15, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il consueto liveblogging.

La Gabbia: second screen

La Gabbia ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter @LaGabbiaTw

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO