Processo No Tav: 47 condanne e 6 assoluzioni

La procura aveva chiesto in tutto 193 anni di carcere per gli attivisti No Tav, 140 quelli comminati. Le difese degli imputati: "pene spropositate e senza prove, sentenza già scritta"

Il processo denominato No Tav si è chiuso oggi con 47 condanne e 6 assoluzioni pronunciate poco prima delle 16 a Torino.

Il maxi procedimento era relativo agli scontri avvenuti nel 2011 in Val di Susa, nel cantiere di Chiomonte, tra attivisti contrari ai lavori per l'alta velocità e le forze dell'ordine. Scontri avvenuti tra il 27 giugno e il 3 luglio di quell'anno.

A leggere la sentenza è stato il giudice Quinto Bosio nell'aula bunker del carcere delle Vallette del capoluogo piemontese. Le 47 condanne comminate assommano in totale a circa 140 anni di carcere per i 47 condannati. La procura aveva chiesto in tutto pene per 193 anni di carcere.

Dopo quasi due anni di udienze - con capi di imputazione per lesioni, danneggiamento, violenza a pubblico ufficiale e l'accusa di terrorismo naufragata - il processo di primo grado si è quindi concluso nel pomeriggioo con la lettura del dispositivo della sentenza.

Subito dopo gli gli imputati hanno letto una dichiarazione ma i giudici si sono alzati e sono andati via mentre dal pubblico in aula si levava un sonoro "vergogna" seguito dall'intonazione di "Bella Ciao".

"Questo è un processo politico. Non ci seppellirete con queste condanne"

ha urlato uno degli imputati in aula, come riporta l'Ansa.

Secondo i legali della difesa i giudici ci sono andati pesanti, pur sempre meno delle richieste della procura comunque. Gli avvocati parlano di pene senza prove:

"Questa sentenza infligge condanne spropositate e riconosce provvisionali assurde in totale assenza di prove"

dice Gianluca Vitale, uno dei legali degli imputati.

"Si tratta di una sentenza già scritta e immaginabile. L'entità delle pene non ha alcun senso".

ha aggiunto l'avvocato Roberto Lamacchia, legale di un altro dei condannati.

no-tav-foto-bacio

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO