Ore 12 - Paletti contro il "cesarismo" nel Pdl. Se lo dice Fini ...

altroProprio ieri “Ore 12”, dopo lo sbrigativo scioglimento di Forza Italia, ha sollevato la questione del “carattere democratico” del costituendo Pdl.

Abbiamo scritto: “Il Pdl, così come è stato Forza Italia, sarà la fotografia del suo leader, cioè Silvio Berlusconi. Quindi, come Forza Italia (e come tutti gli attuali partiti), il Pdl non sarà un partito liberale. Berlusconi crede che la – sua - leadership può sostituire la partecipazione. Partecipazione che, con lui al comando, diventa un orpello. Come la democrazia. Inutile”.

Ebbene, ecco tempestivo, l’intervento senza giri di parole, di Gianfranco Fini, che registriamo anche a conferma di ciò che Ore 12 ha già scritto.

Il leader di An manda un segnale preciso: un perentorio messaggio politico a Berlusconi: “Nel Pdl c’è il rischio di cesarismo. Ci vogliono paletti contro il cesarismo e questi sono rappresentati dalla garanzia di democrazia interna ai partiti”.

Come dire, “ti conosco mascherina …”.

Altrettanto secca la replica del ministro Giulio Tremonti, “guardaspalle” del Premier: “Forza Italia è una monarchia ottemperata dall’anarchia”.

Come dire, la toppa peggio dello sbrego.

Comunque, tranquilli! Sull’altro fronte, grazie alla “pasionaria” Vladimir Luxuria, la bandiera rossa sventola sulla palma più alta di Cayo Paloma. Per Sansonetti e Liberazione, l’ex deputata, è la Obama “de noantri”. E l’acuto ex ministro Ferrero ha già pronto per l’ eroina dell’atollo honduregno un seggio a Strasburgo.

Senza parole? No, senza ritegno.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO