Rocco Casalino, dal GF alla candidatura (proposta) nel Movimento Cinque Stelle di Grillo

Rocco Casalino potrebbe essere uno dei candidati del Movimento Cinque Stelle al Consiglio Regionale della Lombardia che sarà rinnovato il 10 e l'11 Febbraio 2013. Non si tratta di un caso di omonimia, Casalino è proprio l'allora 28enne di Ceglie Messapica (provincia di Brindisi) che nel 2000 partecipò come concorrente alla prima edizione del Grande Fratello. Casalino è un simpatizzante del movimento, iscritto al Movimento prima del settembre 2009 e mai ad altro partito politico. Il suo curriculum, al di là della "visibilità" conquistata al Grande Fratello è quello di laureato in Ingegneria Elettronica, i primi 16 anni passati in Germania con la sua famiglia di emigranti e le esperienze televisive successive all'esperienza da "gieffino".

Basterà per essere "approvato" e "certificato" dagli iscritti come "candidato a cinque stelle"? Lui sembra crederci, tanto da pubblicare il suo appello su YouTube (con goffa personalizzazione del video, poco curato per una persona con un trascorso in tv) ed affrontare le feroci critiche dei suoi detrattori anonimi rispondendo ad ogni commento negativo arrivatogli. Tutte le volte integralmente in maiuscolo, dimostrando di conoscere poco la netiquette della rete che dovrebbe essere cara ai simpatizzanti del M5S.

Riuscirà Rocco Casalino a superare la scrematura dello staff di Grillo per poi vedere approvata o meno la candidatura dagli aderenti al movimento attraverso votazione online? Lui sembra convinto di sì:

Non è più il momento di stare a guardare, criticare senza fare nulla. Penso di poter essere utile avendo molta facilità a parlare con la gente e convincerla a passare dalla nostra parte, anche perché conosco profondamente i problemi della nostra regione.

Prevedo sdegnato rifiuto di Grillo.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO