La Gabbia | Puntata 15 marzo 2015

La Gabbia: la puntata del 15 marzo 2015

00.30 Finisce la puntata.
00.24 Il (finto) senatore Codazzo è tornato nel sexy shop.
00.17 In onda un servizio che racconta di un direttore di banca che non capisce il contratto sottoscritto da un cliente, un imprenditore che si ritrova a pagare più di quanto si aspettava.

come se

00.02 In onda un servizio sui prodotti utilizzati dai parrucchieri cinesi, che mettono in crisi quelli italiani. Subito dopo viene replicato un servizio dedicato al fallimento di una cooperativa edile.
23.51 L'immancabile rubrica dei nervosetti.
23.43 In un servizio il caso dell'invalido a cui l'Inps nega la pensione (600 euro). Lui: "L'unico mio desiderio è morire".

pesnioan

23.36 In onda un servizio sul caso del direttore di banca che si è giocato i risparmi dei suoi clienti.
23.29 In un servizio le rivelazioni di una gola profonda sui trucchi degli autovelox.
23.19 In onda il reportage che racconta la frode milionaria che specula sul crollo della produzione di extravergine made in italy. Il prezzo finale medio dell'olio italiano è 8.50, ma nei supermercati si trovano anche a 3 euro...
23.08 In onda un servizio sui super stipendi dei manager.
23.05 In studio i lavoratori di Tenaris Dalmine: è stato annunciato il licenziamento di più di 400 dipendenti in conseguenza alla crisi del petrolio.

Tenaris Dalmine

23.01 Giordano: "Serve una grande rivolta di legalità". Poi spazio alle opinioni del pubblico in studio.
22.55 Un servizio racconta il caso del signor Luigi Compiano: aveva 400 auto di lusso, ma gli sono state confiscate per evasione fiscale, bancarotta fraudolenta e corruzione. Oggi è a piede libero e continua a vivere nel lusso a Treviso.

400 auto

22.51 Da Terni, un amico di David replica a Beccalossi: "David non avrebbe voluto la chiusura delle frontiere. Vorremmo solo regole precise". Un altro ragazzo definisce "incapace" la politica che vuole sparare agli immigrati. Poi la zittisce malamente.
22.48 Mughini: "Io da siciliano quando sento nominare il parlamento siciliano mi si rizzano i capelli".
22.42 In un servizio il commercio di prodotti rubati a Milano, in un parco in zona centrale.

ladro1

22.29 In un servizio si parla del taglio alle auto blu voluto dal Presidente Mattarella (è un servizio già andato in onda settimane fa).

un auto

22.27 Beccalossi: "La polizia deve sparare a chi cerca di uscire dai centri di identificazione". Chaouki: "È una vergogna". Beccalossi: "Se tu entri clandestinamente in casa mia io ti sparo". Chaouki: "Ci sono persone che scappano dalla guerra".
22.25 Da Terni: "Perché questo signore era qui? Perché la giustizia non fa il suo corso?". Chaouki: "Serve l'espulsione immediata per i condannati. E andavano prese le impronte digitali per evitare le false identità".
22.23 Beccalossi rivendica la legge anti moschee voluta dalla Regione Lombardia (ma il governo Renzi l'ha impugnata). Chaouki: "Incostituzionale".
22.20 Beccalossi nota che c'è disparità di costi tra la sanità siciliana e quella lombarda.
22.19 Giordano: "Impressione che tutto ciò avvenga nella legalità".
22.18 La consigliera Princiotta ha preso 65 euro lordi per 10 minuti di riunione di commissione.

Princiotta

22.11 In un servizio il caso del Comune di Siracusa usato come bancomat dai consiglieri: è gettonopoli, 656 mila euro incassati nel 2014.
22.04 Mughini: "In questa vicenda nessuno può alzare la voce, perché chi alza la voce cerca voti".
22.02 Nuovo collegamento da Terni. Gli amici di David: "Il problema non è la razza, ma la mancanza di controlli".
22.00 Khalid Chaouki: "In Italia la giustizia non funziona, per tutti!".
21.58 Botta e risposta tra Giordano e Chaouki dopo che il dem ha bollato come "battutine" quelle del giornalista.
21.56 Beccalossi definisce "cretino" l'avvocato che ha assistito l'immigrato quando ha fatto ricorso all'espulsione.

beccalossss

21.54 Beccalossi: "Il primo imputato è lo Stato italiano, prima ancora di questo extracomunitario che ha ucciso David". Poi racconta alcuni episodi capitati a suoi amici e parenti vittime di stranieri.
21.50 In un servizio si racconta la fuga dai centri di identificazione degli immigrati.
21.49 Khalid Chaouki: "Crimini come questi rischiano di mettere in discussioni anni e anni di intregazione. È importante parlarne, ma non alimentiamo una caccia alle streghe".
21.48 Per Giordano i giornali devono parlare di questi casi perché la gente è incaxxata e le periferie esplodono.
21.45 Mughini "La stampa un po' ha paura di raccontare questo fatto perché teme la reazione". Poi aggiunge: "Questo delinquente non doveva stare in Italia; le leggi si mostrano fasulle. Ma è pazzesco che questa canaglia già da giorni dava in escandescenza".

sfhsf

21.45 Giordano: "Lo Stato non è in grado di proteggerci. Sono rimasto scandalizzato dal fatto che questa notizia non sia apparsa sui quotidiani, sul Corriere della Sera il giorno dopo non ha scritto nemmeno una breve".
21.38 Il fratello di David chiede giustizia e non vendette. Alcuni immigrati che vivono a Terni solidarizzano con lui e chiedono scusa alla sua famiglia.
21.34 In un servizio viene raccontato il caso di Terni, già anticipato da Veronica Gentili: David Raggi ucciso da un clandestino.

un buco

21.25 Presentazione ospiti. Poi collegamento in diretta da Terni, dove qualche giorno fa un ragazzo è stato sgozzato da un marocchino 29enne che era già stato espulso.
21.22 In onda un servizio nel quale Paragone si reca in un mercato rionale per tastare l'opinione pubblica. Molti commercianti attaccano gli abusivi.

paragone la7

21.17 Il monologo di Paolo Hendel, che apre sull'assoluzione di Berlusconi.

lagabbia

La Gabbia torna in onda questa sera su La7 alle ore 21.10 con la conduzione di Gianluigi Paragone. Il programma va in onda in diretta dagli studi di Milano. Su Blogo il liveblogging.

La Gabbia: anticipazioni e ospiti puntata stasera 15 marzo 2015

La Gabbia torna in onda stasera. Ospiti della puntata saranno Viviana Beccalossi di Fratelli D'Italia, Khalid Chaouki del PD, e i giornalisti Mario Giordano, Giampieri Mughini e Veronica Gentili.

In primo piano l'attualità politica e le tante storie di tasse, criminalità e immigrazione.

Non mancherà la Skassakasta, la rock band con la quale il conduttore chiuderà la puntata cantando il suo editoriale. Nel corso della diretta previsto lo sketch dell'attore Paolo Hendel.

Spazio poi alle nuove avventure del senatore Codazzo.

La Gabbia: come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate de La Gabbia, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il consueto liveblogging.

La Gabbia: second screen

La Gabbia ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter @LaGabbiaTw

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO