Primarie Pdl: Giorgia Meloni su Twitter commenta le primarie del centrosinistra e rilancia

2 dicembre 2012, 21.57: Giorgia Meloni non si arrende e rilancia, commentando, fra l'altro, le primarie del centrosinistra.


Secondo la candidata, il Pdl avrebbe, insomma, la possibilità di far vincere sia la partecipazione popolare sia la speranza di rinnovamento. Non si vede come, da qui al 16 dicembre.

1 dicembre 2012, ore 18.15: peggio di una puntata di Beautiful, queste primarie del Pdl. Quando sembrava che fosse ormai tutto passato in cavalleria, ecco che Angelino Alfano le conferma per il 16 di dicembre. Lo scrive uno dei candidati, Guido Crosetto, su Twitter.


Crosetto, poi, precisa di non aver ricevuto alcuna comunicazione personale, ma di averlo sentito dire dal segretario del partito in televisione.


Primarie PDL

29 novembre 2012: c'è persino il sito ufficiale online. Con il regolamento e il calendario. Ma alla fine le Primarie del Pdl non si faranno.

Silvio Berlusconi ha deciso, e se ufficialmente si parla ancora di un rinvio, il Giornale di famiglia non ha dubbi. Il gioco è finito. Il 16 di dicembre non si voterà. Al massimo ci sarà una convention, dalla quale potrebbe nascere il "nuovo" partito, su cui evidentemente il Cav. vuole ancora avere il controllo. E decidere le candidature (il che significa, per inciso, che il porcellum, al Pdl, sta ancora più che bene).

Dunque, mentre Bersani e Renzi incassano la visibilità mediatica delle primarie del centrosinistra, il centrodestra fa un passo indietro, comunque la si voglia vedere.

22 novembre 2012: si vota il 16 dicembre 2012. La data è stata confermata dall'ex Ministro Maurizio Sacconi. Anche Angelino Alfano ha ribadito la cosa, ribadendo anche su Twitter che è cosa fatta.


Adesso però resta da chiarire un piccolo particolare. Ovvero: chi saranno i candidati?

La questione si scioglierà solamente domenica, con la conferma definitiva di tutti coloro che presenteranno le firme.

Il vecchio calendario delle primarie del Pdl

Primarie Pdl il calendario con tutte le date regione per regione Ma come si svolgeranno, le primarie del Pdl? Il calendario di svolgimento delle consultazioni interne al partito fondato da Silvio Berlusconi, a differenza di Primarie del Pd e del Centrosinistra, non si terranno in un'unica giornata ma c'è un calendario diviso per regioni.

Ecco le date previste, così come deciso nel corso della riunione del 15 di novembre fra i coordinatori regionali del Popolo delle Libertà, introdotta dai coordinatori nazionali, Ignazio Larussa, Denis Verdini e dal responsabile dell'organizzazione delle primarie, Maurizio Lupi. Alla riunione ha partecipato anche Angelino Alfano.

Il 16 dicembre 2012 si vota in Lombardia, Lazio e Molise 16-12 Lombardia, Lazio e Molise.

Il 20 gennaio 2013 si vota in Piemonte, Valle d'Aosta, Toscana, Umbria e Puglia.

Il 27 gennaio 2013 è la volta di Veneto, Sardegna, Marche, Emilia Romagna e Campania

Infine, l'ultima data prevista è quella del 3 febbraio 2013, in cui toccherà a Friuli Venezia Giulia, Liguria, Basilicata, Sicilia, Calabria, Trentino Alto Adige e Abruzzo.

Queste sono le date comunicate sul sito ufficiale.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO