Satira: non spariamo “castate”

Dopo lo scandalo rifiuti, Napoli è attraversata da un'altra bufera: i boatos dei giorni scorsi trovano conferma e deflagra l'inchiesta sul maxi appalto “global service”. Coinvolti assessori ed ex assessori, imprenditori, funzionari pubblici, ufficiali delle forze dell'ordine, persino Paolo Cirino Pomicino. E indagati risultano anche due parlamentari giovani e rampanti: Lusetti e Bocchino. La tragedia si compie. O Romeo, Romeo, perché sei tu Romeo!

Reazione ferma da parte di Ignazio La Russa sul presunto coinvolgimento del suo collega di partito: “Conosco la correttezza, la linearità di Italo Bocchino, certo ci sono degli atti dovuti, ma se si potesse risolvere il problema come fece Muzio Scevola, io su Italo metterei la mano sul fuoco”. Barbecue

Prima la condanna del Fascismo. Ora l'attacco alla Chiesa sulla questione delle leggi razziali. Poi le continue aperture al voto amministrativo per gli immigrati. Il presidente della Camera Fini non smette di stupire. Trasecolo d'Italia

La Iervolino affonda? Bassolino è un ectoplasma? Domenici passerà l'inverno appeso a qualche cancellata? Non c'è problema, arriva lei, la mitica coscia lunga della sinistra. Alba Parietti alle primarie? Si compie l'evoluzione del Pd: dal loft al lifting. Con buona pace delle gote cascanti di Walterremotato. Serve forse un leader che sappia prendere i problemi di...petto? Sulla tetta...ehm...retta via

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO