Le stragi di Gaza: un macigno sul futuro di Israele, Palestina e non solo

orrore gaza bambini

Seicento. E' il numero di vite spente dall'ennesimo fuoco di guerra in Palestina. I razzi di Hamas, le stragi impunite (e che tali rimarranno e continueranno) di Israele e l'impotenza della diplomazia occidentale e araba. Ultimo specchio sull'orrore la strage nella scuola Onu.

La tragedia continua tra lo scandalo di una parte dell'opinione pubblica e la finta compassione dell'altra; continuare a sentire parlare di diritto all'autodifesa di Israele per giustificare i massacri di questi giorni è veramente stomachevole, cosi come le dichiarazioni buoniste e inutili del 99% dei politici in Italia e nel mondo.

E va detto che come sempre l'Italia riesce comunque a fare una pessima figura in confronto agli altri paesi europei, molto più attivi nella ricerca di una soluzione; tocca addirittura rimpiangere il D'Alema ministro degli esteri...

Si continua a parlare di terrorismo e fondamentalismo, ignorandone probabilmente il significato profondo: la risposta di Israele al terrorismo è praticare a sua volta terrorismo, e di una ferocia e inumanità tali da non fare altro che rinforzare Hamas e tutta l'ala radicale musulmana. Hamas non sarebbe mai diventata cosi forte negli ultimi anni se non avesse trovato dall'altra parte un governo israeliano cosi miope e violento.

Come in tutte le guerre chi paga sono i civili: le bombe "intelligenti" di Israele colpiscono i capi di Hamas (che sicuramente sanno dove rifugiarsi) o bambini e civili inermi piagati da un'intera vita? Continuare a giocare sulla vita di persone inermi per questo fantomatico quanto mediale diritto all'autodifesa costerà tantissimo. A tutti.

Israele ha diritto ad esistere; Israele ha uno degli eserciti più attrezzati al mondo e possiede la bomba atomica e ha dalla sua l'appoggio di gran parte del mondo occidentale. Qualcuno veramente crede che queste ennesime stragi siano risolutive del conflitto? Che mettano le basi per due terre in due stati? E, a quale stato al mondo verrebbe permesso di praticare questo tipo di sterminio?

Le lacrime palestinesi stanno li a ricordarcelo, l'orrore di questi giorni, di questi anni non verrà dimenticato. Faremo bene a ricordarcelo tutti.

Foto/Repubblica.it

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO