La Casa Bianca invecchia i Presidenti: e da noi? George W. Bush e Silvio Berlusconi a confronto

La Casa Bianca invecchia i Presidenti? I sette colli no...

Il potere logora chi ce l'ha: almeno secondo il pezzo che ho appena letto su Repubblica. Tutti tirano sempre in ballo Warhol per qualunque cosa, quindi lo farò anch'io, visto che una volta il signor Pop Art disse a proposito degli astronauti. "I viaggi spaziali...mah, mandano in cielo dei bei ragazzi e torna indietro gente stanca, invecchiata".

Una piccola perla contenuta in questa riedizione di quelle che un tempo erano le Edizioni Millelire - Stampa Alternativa. Quindi anche per Obama il tempo passerà più in fretta una volta insediato?

Basta osservare l'aspetto di George W. Bush quando giurò nel 2001 e confrontarlo con le immagini di questi giorni: al posto di quel ragazzo pieno di vita e baldanzoso, oggi c'è un anziano e affaticato signore. Sono passati solo otto anni ma sembrano due decenni

Una totale inversione di tendenza rispetto ai nostri paraggi. Pensate al nostro attuale Premier: qui, su Panorama, nel 2001 - l'immagine in alto - messo a confronto con George W. Bush. E sotto, invece, trovate un gaudente Silvio Berlusconi in una foto recente. Sarà l'aria dei colli romani...

La Casa Bianca invecchia i Presidenti? I sette colli no...
La Casa Bianca invecchia i Presidenti? I sette colli no...
La Casa Bianca invecchia i Presidenti? I sette colli no...
La Casa Bianca invecchia i Presidenti? I sette colli no...

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO