Piazzapulita | Puntata 4 maggio 2015

Piazzapulita: la puntata 4 maggio 2015 in diretta

00.36 Finisce la puntata.
00.32 Terzo Segreto di Satira.

00.28 Orfini ha detto che c'erano molte pippe nel governo Monti.
00.25 De Micheli sulle partite Iva: "Abbiamo bloccati tutti gli aumenti contributivi per un anno".
00.23 Le conseguenze della bocciatura della Consulta della norma Fornero.

srmrsmsrrsm
perdite

00.23 Fornero dice di essersi sentita isolata e di aver subito la discesa in campo di Monti. Sul blocco delle indicizzazioni delle pensioni: "Era un sacrificio chiesto a chi aveva pensioni non basse".
00.14 Scabbio: "Le aziende hanno interesse ad avere persone di talento da assumere".
00.09 Scabbio consiglia a Giulia di farsi fare una valutazione delle sue competenze in modo da capire in quali aree di debolezza investire.
00.05 Scotto annuncia che Sel presenterà una richiesta di interrogazione parlamentare su Garanzia Giovani.
00.02 De Micheli: "Garanzia Giovani è uno strumento, il lavoro non si crea con le leggi. Con il jobs act l'imprenditore è spinto ad assumere con un contratto a tutele crescenti".
00.01 Giulia Bettinelli prevede che la precarietà non è destinata a diminuire.
23.55 La storia di Giulia Bettinelli che vive a Milano senza un'entrata fissa e senza garanzie.

piz

23.48 Scabbio precisa: "Il massimo della quota che noi prendiamo a processo è il 20%".
23.47 Scabbio: "Pochissimi soldi di GaranziaGiovani finiscono a noi, meno dell'1% del fatturato della nostra azienda".
23.45 Scabbio: "Le persone vengono assunte sulla base di contratti regolari. La valutazione è basata sulle metacompetenze. La disponibilità anche in termini di orario è importante. Chi entra per la prima volta nel mondo del lavoro deve fare sacrifici. Non facciamo lavorare le persone 18 ore al giorno".
23.42 Formigli: "Più che Garanzia Giovani mi sembra Garanzia Aziende". Scabbio: "C'è una distorsione nel sistema, serve un più preciso monitoraggio".
23.38 Un programmatore informatico lavora come gastronomo al supermercato. Dove ha il contratto per un tirocinio. Eppure sta lavorando come un dipendente vero e proprio.
23.33 Cosa è davvero Garanzia Giovani?

garn

23.29 Come funziona Garanzia Giovani (1,6 miliardi di fondi europei per dare lavoro ai giovani).

nessuna garanzi

23.27 In un servizio si raccontano i giovani di Roma Sud senza lavoro.

centro per impiego

23.14 De Micheli: "Ci sono stati sicuramente dei problemi dentro Expo ma anche lì è intervenuta la legge".

demichele

23.12 Sallusti: "Uno stipendio deve essere parametrato. I poliziotti per strada dopo 20 anni di servizio prendono 1200 euro. Non trovo immorale che uno steward prenda 800 euro". Il rapper: "Trovo immorale che un poliziotto prenda 1200 euro". Formigli: "Non troverei umiliante per mio figlio andare a lavorare all'Expo per 800 euro". Controreplica: "Ma i trasporti, il vitto e l'alloggio chi li paga?".
23.10 Scabbio: "Noi siamo intermediari tra il lavoratore e l'azienda attraverso contratti regolari e una selezione professionale delle competenze".
23.04 Frankie hi-nrg mc: "Non so se ManPower è Satana, ma rappresenta una tipologia di impresa su un crinale di moralità molto scosceso". Il rapper: "I clienti di ManPower dovrebbero essere le aziende, non i lavoratori".
23.00 Scabbio: "I giovani sono molti interessati all'esperienza Expo di 6 mesi. Ma guardano anche allo stipendio".
23.00 Scabbio: "I contratti di Expo sono a tempo determinato per ovvi motivi".
22.58 Intanto Fedez risponde su Twitter a Sallusti:


22.56 Scabbio di ManPower, una delle multinazionali bersaglio dei NoExpo.

scabbio

22.48 Sallusti insiste: "Murdoch si chiama lo squalo". Frankie hi-nrg mc: "E sti caxxi".
22.45 Sallusti: "J-Ax e Fedez sono cantori della protesta, ai miei tempi c'erano Gaber e De Andrè". Il giornalista: "Loro sono i primi strumenti delle multinazionali che loro vogliono abbattere. Fedez guadagna milioni e milioni di euro facendo il giudice in una multinazionale, Sky. J-Ax ha la sua notorietà grazie alla multinazionale Facebook, Twitter, Windows. Vogliono contestare il mondo che li tiene vivi. È una grande ipocrisia. Oggi chi ci prende per il cul0 è Facebook.".
22.43 Frankie hi-nrg mc denuncia il fatto che sui giornali non sia stato dato abbastanza spazio ai motivi della contestazione NoExpo.
22.41 Mieli dice che è "una favoletta bella" sostenere che i black block si insediano all'improvviso nel corteo pacifico.
22.37 Il tweet di Fedez.

feze

22.36 J-Ax ricorda i 40 milioni di euro rubati dalla Lega di Belsito.
22.34 Le dichiarazioni di J-Ax, che ricorda quando Salvini chiedeva di isolare i violenti qualche anno fa. Il rapper se la prende con la politica che toglie i soldi alla cultura e poi si stupisce che i ragazzi "siano tutti babbei".

jax

22.31 Frankie hi-nrg mc in studio: "Non comprendo l'utilità pratica e tattica di questa maniera di manifestare. Non è costruttiva, non la condivido".

Frankie hi-nrg mc 1

22.26 L'intervista a Pasquale Lello Valitutti, anarchico definito "black block in carrozzina": "Incapucciarsi? È autodifesa":

Violenza è sfrattare la gente. Violenza è obbligare i pensionati a rubare in un supermercato. Siamo in una spirale di violenza, noi ne vogliamo uscire... con tutti i mezzi.

lello

22.18 Sallusti concorda con Mieli: "Il centrodestra in questo momento non sta proponendo niente di appetibile".
22.15 Mieli: "L'opposizione deve avere un progetto per buttare fuori chi è al governo e sostituirlo".
22.13 Marzano del Pd: "Il Pd non capisco più che tipo di partito sia. Alle primarie ho appoggiato Renzi, mi sembrava necessario cambiare ritmo. Sono delusa, ho la sensazione che il cambiamento si sia tradotto in un nulla di fatto".
22.10 De Micheli: "Bisogna cambiare i regolamenti della Camera perché non garantiscono la discussione e dilatano i tempi".
22.08 I dati che mostrano come l'attività legislativa sia completamente sbilanciata sul potere esecutivo. Damilano: "L'opposizione è scenografica".

ddsd

22.05 Il governo Renzi primo per i ricorsi alla fiducia.

risr

22.04 De Micheli commenta con ironia Di Battista: "È sempre un signore".
22.01 L'intervista a Alessandro Di Battista: "Il M5S al secondo turno col Pd? Speriamo, li faremo neri. Dovesse andare al Governo il M5S da solo devono scappare dall'Italia". E attacca la minoranza del Pd che "bela" nei talk show: "I dissidenti PD potevano rifiutare la sostituzione in commisione, ma gli interessava di più belare come pecore che opporsi veramente".

dibatttista

21.54 De Micheli assicura che "questa legge elettorale non ci porta a un presidenzialismo di fatto". Scotto: "Renzi si comporta da apprendista stregone su temi così delicati".
21.50 Sallusti: "La democrazia è finita 4 anni e mezzo fa, quando Napolitano ha tramato per indebolire l'opposizione".
21.43 Sallusti: "Il problema è il modo e il contesto. Le tre fiducie non hanno precedenti. Al primo giro - quando Forza Italia votò la legge - c'era un contesto. Ora il Presidente della Repubblica è stato nominato da Renzi da solo, non c'è il contrappeso".
21.42 Per Scotto le riforme di Renzi sono legate da un filo rosso: il potere; "più potere al premier, al dirigente, all'imprenditore".
21.40 Mieli: "Il doppio turno introdotto dall'Italicum è fondamentale. Dal 1958 non c'è mai stato un partito con il 40% dei voti, quindi, salvo caso eccezionali, si andrà sempre al secondo turno".
21.37 Per Mieli oggi non si celebra il trionfo di Renzi perché ci sono segnali di scollamento nella maggioranza: "Renzi lo vedo meno sereno".
21.33 Scotto: "La legge elettorale è materia parlamentare. Renzi ha imposto la fiducia, ha commissariato il Parlamento. È il funerale della democrazia".
21.31 La lettiana De Micheli: "Anche senza fiducia e voti segreti, l'Italicum sarebbe passato".

demichel

21.30 De Micheli comunque rivendica il miglioramento della legge fatto al Senato.
21.28 D'Attorre del Pd: "Renzi ha messo la fiducia sulla legge elettorale, questo è un macigno sulla storia del Pd". De Micheli ammette: "È stata una forzatura, noi renziani l'abbiamo votata anche non condividendo la scelta".

rsosrsr

21.28 Presentazione degli ospiti.
21.20 Quindi le immagini delle violenze di Milano.

icnnc

21.18 La copertina mostra le immagini degli scontri avvenuti ieri a Bologna nel corso della manifestazione di protesta degli insegnanti. L'inviato Monteleone colpito da un sasso.

sssss

21.11 Formigli lancia i temi della puntata.

corrado formigli la7

Piazzapulita, il talk show di La7 condotto da Corrado Formigli, torna in onda questa sera. Blogo seguirà l'intera puntata in liveblogging a partire dalle ore 21.10.

Piazzapulita | Anticipazioni puntata 4 maggio 2015

Piazzapulita, la puntata di stasera (la 30esima stagionale) si intitola Amaro Italicum.

Tra gli ospiti di Corrado Formigli: il sottosegretario all’Economia Paola De Micheli (PD), Arturo Scotto (Sel), Marco Damilano de l’Espresso, il Presidente di RCS Libri Paolo Mieli, il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, l’AD di Manpower Stefano Scabbio e il rapper Frankie hi-nrg mc.

Nel corso della puntata spazio al Terzo Segreto di Satira.

Piazzapulita | Come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate di Piazzapulita, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il liveblogging.

Piazzapulita | Second screen

Piazzapulita ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO