Ed Miliband si è dimesso

Ed Miliband - Dimissioni - Elezioni UK

13:37 - Ed Miliband si è dimesso da leader del Labour Party in seguito alla sconfitta elettorale di questa notte. Miliband ha annunciato la sua decisione con una serie di tweet.

Il suo posto sarà ora preso da Harriet Harman sino a quando un successore sarà eletto: le dimissioni avranno effetto da domani, dopo le commemorazioni di oggi per la fine della seconda guerra mondiale. Miliband ha voluto assumersi la piena responsabilità della sconfitta elettorale.



8 maggio 2015, ore 12:12 - Ed Miliband è pronto alle dimissioni. La notizia nasce come indiscrezione mattutina della BBC e poi viene confermata da Lo conferma Patrick Wintour, redazione politica del Guardian. Il leader dei Laburisti dovrebbe ufficializzare la decisione fra poco.

Decisione che è diretta conseguenza della sonora batosta elettorale subita dai laburisti alle elezioni generali nel Regno Unito.

I bookmakers britannici – senza pietà – sono già usciti con le quote per il successore.

Andy Burnham è favorito, dato 7/4. Poi Yvette Cooper (9/4), quindi Chuka Umunna (3/1), Dan Jarvis (6/1) e Tristram Hunt (11/1).

Arrivato alla sede dei laburisti, Miliband ha rifiutato di rilasciare qualsiasi dichiarazione e ha poi affidato a tre tweet i ringraziamenti ai suoi e un commento sulla sconfitta. Di cui si ritiene completamente responsabile.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO