Elezioni Venaria Reale 2015, ballottaggio: Roberto Falcone (M5S) nuovo sindaco

Tutto sulle elezioni 2015 a Venaria Reale

15 giugno 2015, 00.50 - Scrutinio concluso: Roberto Falcone del Movimento 5 Stelle è il nuovo sindaco di Venaria Reale. Per lui il 69%, contro il 31% di Ippolito (Pd).

Elezioni Venaria, il primo turno


12.23

Scrutinio concluso: Salvatore Ippolito del centrosinistra - con il 38,5% - e Roberto Falcone del Movimento 5 Stelle - con il 17,7% - vanno tra due settimane al ballottaggio.

1° giugno - A Venaria Reale hanno votato 15606 elettori su 28454 aventi diritto con un’affluenza finale del 54,85%. Attualmente sono state scrutinate 29 sezioni su 33, i riusltati sono, quindi, molto vicini a quello che sarà il dato definitivo. Salvatore Ippolito (PD) ha raccolto il 39,65% delle preferenze contro il 16,82% di Roberto Falcone (Movimento 5 Stelle) che lo sfiderà nel ballottaggio fra due settimane. Altri tre candidati sono andati in doppia cifra: Gigi Tinozzi (Forza Italia e Lega Nord), Saverio Mercadante (Sel) con 12,01%, Pino Capogna (Fratelli d’Italia) con 11,28%. Soltanto l’8,14 per Fosca Gennari sostenuta da due liste civiche.

20 maggio - Venaria Reale è un comune di 34mila abitanti conurbato all’interno dell’area metropolitana del capoluogo piemontese. Cuore della cittadina è il borgo storico situato a ridosso della Reggia di Venaria Reale che, insieme agli Appartamenti Reali di Borgo Castello (all’interno del Parco regionale della Mandria), è risultata nel 2013 il settimo polo museale più visitato d’Italia. Nel 2014 è stato considerato al primo posto nelle classifiche di gradimento dei turisti stranieri.

I candidati alla carica di sindaco sono sei.

Salvatore Ippolito guida la coalizione di centrosinistra con Pd, Psi, Moderati, Scelta Civica Venaria per Ippolito, L’altra sinistra per Venaria e Venaria Adesso Giovane per Ippolito sindaco. La riorganizzazione dell’amministrazione comunale, il governo del territorio, i servizi alla persona e ai cittadini, lo sviluppo economico sono le priorità del suo programma.

Giuseppe Capogna è uno dei candidati di centrodestra, sostenuto dalla lista Per Venaria Capogna sindaco e da Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. Il suo obioettivo dichiarato è “rimettere l’interesse collettivo al centro delle scelte. L’altro candidato del centrodestra è Luigi Tinozzi, sostenuto da Forza Italia, Lega Nord e Unione Italiana: presenza sul territorio e sussidiarietà in cima al suo programma elettorale.

Saverio Mercadante è in corsa sostenuto dalle liste Venaria Punto e a Capo, Cambiamo Venaria Reale e Sinistra Ecologia e Libertà. Il primo punto del suo programma è la cultura, seguita dalla scuola e dall’ambiente ma anche dall’attenzione per i rischi idrogeologici.

Roberto Falcone è il candidato del Movimento 5 Stelle. Nel suo programma alcuni dei cavalli di battaglia pentastellati, dall’acqua pubblica all’urbanistica sostenibile, dalla connettività alla democrazia diretta. Fosca Gennari è sostenuta dalle liste civiche Uniti per Cambiare e Progetto Comune per Venaria.

In questa pagina seguiremo in diretta tutto sulle elezioni amministrative 2015 a Venaria Reale, con lo spoglio dei risultati in diretta e tutte le notizie in arrivo dal comune piemontese.

elezioni venaria reale 2015

Foto | Davide Mazzocco

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO