Elezioni Marsala 2015, risultati ballottaggio: Alberto Di Girolamo nuovo sindaco

Tutto sulle elezioni 2015 a Marsala

Elezioni Marsala 2015, candidati, diretta, risultati

17:07 - Alberto Di Girolamo, candidato sindaco di centrosinistra, è il nuovo sindaco di Marsala. Ha sconfitto lo sfidante del centrodestra Massimo Grillo ottenendo il 68,06% delle preferenze, contro il 31,94% di Grillo. Il risultato è ufficiale e definitivo, l'affluenza alle urne è stata del 47,20% degli aventi diritto.

16:25 - Con i due terzi delle schede scrutinate si profila una vittoria del candidato Pd Alberto Di Girolamo che avrebbe, secondo fonti locali, ad ora il 70% delle preferenze.

15 giugno 2015, 13.30 - Tra un'ora e mezza si chiuderanno le urne a Marsala. In diretta su questa pagina i risultati del ballottaggio tra Di Girolamo e Grillo.

Elezioni Marsala 2015, risultati 1° turno

A Marsala si va al ballottaggio tra Alberto Di Girolamo e Massimo Grillo. Il primo ha ottenuto il 49,6% dei voti; il secondo il 35,0%. Il candidato M5S Angileri chiude con il 13,9% mentre Armato di Noi con Salvini l'1,3%.

Elezioni Marsala 2015

1° giugno, 20.20 - E' in corso lo scrutinio a Marsala. 8% scrutinate: il centrosinistra in testa con Di Girolamo al 48%. Grillo del centrodestra al 38%, Angileri del M5S al 12%, Armato di Noi con Salvini allo 0.65%.

Oltre 80mila abitanti e 4 candidati ad essere il nuovo sindaco: Marsala si prepara alle elezioni comunali 2015, che si terranno - come nel resto della Sicilia - domenica 31 maggio, dalle 8 alle 22, e lunedì 1° giugno, dalle 7 alle 15. Stessi orari per l'eventuale turno di ballottaggio in calendario per il 14-15 giugno.

Numeri da capoluogo di provincia, quelli di Marsala, che rappresenta la quinta città più popolosa della Sicilia. L'attuale amministratore della città è il commissario straordinario Giovanni Bologna, in carica da agosto 2014 quando ha preso il posto di Giulia Adamo (Udc), sospesa e poi dimessasi dopo una condanna per concussione (condanna poi annullata da una sentenza della Cassazione di pochi giorni fa).

Ecco i quattro candidati a sindaco di Marsala e le rispettive liste.

Alberto Di Girolamo, appoggiato da 5 liste: PD, PSI, Cambiamo Marsala, Democratici per Marsala, Una voce per Marsala.

Antonio Angileri, candidato del Movimento 5 Stelle.

Massimo Grillo, candidato della coalizione che unisce Futuro per Marsala, Liberaldemocratici per Marsala, Amare Marsala, Sicilia - Unione di Centro per Marsala, Forza Marsala, Sicilia Democratica per le Riforme, Oltre i Colori, ProgettiAmo Marsala.

Vito Armato, candidato della lista Noi con Salvini.

La campagna elettorale nel comune in provincia di Trapani è stata piuttosto vivace, anche a causa dello sbarco in Sicilia di Matteo Salvini. Il leader della Lega Nord, qui con la lista Noi con Salvini a supporto di Vito Armato, è stato duramente contestato in largo Zerilli e non ha poi tenuto il comizio in programma l'11 maggio.

Non sono mancati accesi scontri dialettici tra Grillo e Di Girolamo, i due candidati favoriti alla vittoria finale. Il primo, candidato di centro, ha accusato il rivale di "incapacità e mancanza di lungimiranza politica". Dal canto suo l'esponente Dem attacca Grillo, reo di "diffondere menzogne e occuparsi di invettive personali".

Molto determinato il Movimento 5 Stelle, che via meet-up ha candidato il farmacista classe '79 Massimo Angileri: "Non siamo qui per arrivare secondi ma per prenderci la direzione del comune", ha dichiarato nel corso della sua campagna elettorale.

Per le elezioni amministrative a Marsala si vota domenica 31 maggio e lunedì 1° giugno, se nessuno dei quattro candidati raggiungerà il 50% più un voto si andrà al ballottaggio due settimane dopo.

Lo spoglio a Marsala inizierà lunedì 1° giugno alle ore 15, su questa pagina noi di Blogo vi daremo aggiornamenti in diretta sui risultati.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO