Elezioni Mugnano di Napoli 2015, ballottaggio: Luigi Sarnataro è il nuovo sindaco

Tutto sulle elezioni 2015 a Mugnano di Napoli

Elezioni Mugnano di Napoli

15 giugno 2015 - Luigi Sarnataro è il nuovo sindaco di Mugnano di Napoli. Il rappresentante del Pd ha ottenuto il 55,4% dei voti, Aniello Piscopo del centrodestra il 44,6.

Mugnano di Napoli 2015, il primo turno

21.45 - A Mugnano si andrà al ballottaggio tra Aniello Piscopo del centrodestra al 44% e Luigi Sarnataro del centrosinistra al 41%. Lontanissimo il candidato del M5S Zucconelli, all'8%.

1° giugno, ore 16.20 - Ancora deve iniziare lo scrutinio dei dati a Mugnano di Napoli, che seguiremo in diretta su questa pagina. L'affluenza finale è del 70,9%, 10 punti in meno rispetto alle precedenti elezioni.

Mugnano di Napoli, le elezioni 2015


Il 31 Maggio 2015, dalle ore 7 alle 23, i cittadini di Mugnano di Napoli torneranno alle urne per eleggere il nuovo sindaco. Il comune è in amministrazione straordinaria dall'aprile dello scorso anno, quando il sindaco Giovanni Porcelli venne sfiduciato dal Consiglio Comunale. Nel 2010 Porcelli vinse al ballottaggio con il 53,70% dei voti battendo la coalizione di centrosinistra, ma fin da subito le cose non sono andate per il verso giusto.

Il sindaco è stato infatti costretto a fare ben 5 rimpasti della giunta in 4 anni e avrebbe continuato fino al termine del mandato, se non fosse arrivata la sfiducia di 16 consiglieri che ha comportato lo scioglimento. Per questo motivo da 11 mesi alla guida del Comune c'è il viceprefetto Claudio Vaccaro, nominato dal Prefetto di Napoli Franesco Musolino. Gli elettori sono chiamati dunque alle urne per eleggere il nuovo sindaco e la nuova giunta potendo scegliere tra quattro candidati alla carica di sindaco, sostenuti complessivamente da 22 liste.

Qualora non dovesse esserci un vincitore dopo il primo turno, l'eventuale ballottaggio è previsto per domenica 14 giugno.

Elezioni comunali Mugnano di Napoli 2015: i candidati sindaco

Umberto Zucconelli è il candidato del Movimento 5 Stelle.

Aniello Piscopo, sostenuto da: Nuovo centro Destra, Piscopo Sindaco, Centro Democratico, Mai Più La Terra Dei Fuochi, Fratelli D'Italia-Alleanza Nazionale, Unione Di Centro, Forza Italia e Mugnano Democratica.

Carmine Iazzetta è sostenuto dalle seguenti liste: Popolari Per L'italia-altri, Rinnovamento Democratico Adesso!, Con Iazzetta Sindaco Libertà, Risveglio Mugnanese e Punto. A Capo.

Luigi Sarnataro è sostenuto da: Partito Democratico, Italia dei Valori, Città Ideale, Progettiamo Mugnano, L'altra Mugnano, Davvero-verdi, Unione Per Mugnano e Mugnanofutura.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO