Enrico Rossi, chi è il vincitore delle elezioni Toscana 2015

Enrico Rossi rieletto Presidente. Ma l'astensionismo è da record e la Lega vola

enrico rossi

Come da pronostico, Enrico Rossi si riconferma Presidente della Regione Toscana. Tuttavia, il candidato del Partito Democratico deve fare i conti con due fattori piuttosto preoccupanti: la scarsa affluenza alle urne(47,83%) e il buon risultato di Caludio Borghi, appoggiato da Lega Nord e Fratelli d'Italia.

Rossi ha vinto con il 48%, mentre Borghi si è fermato al 20,0%,. Il distacco è abissale, ma non si può non notare come il Carroccio sia riuscito ad affermarsi in una delle "Regioni rosse" per eccellenza. Il partito di Salvini diventa il secondo partito in Toscana, risultato impensabile fino a qualche anno fa.

Leggi anche Elezioni Regionali Toscana 2015, risultati: Enrico Rossi presidente

Rossi, 57 anni, una laurea in filosofia, è stato prima assessore Pci e poi sindaco del comune di Pontedera. A 32 anni, si batte, vincendo, per evitare il trasferimento della Piaggio in Campania, dove l'impresa avrebbe avuto finanziamenti speciali. Nel 2000, si presenta alle elezioni regionali per i Ds, ha l'incarico di assessore alla salute ed amministra per un decennio anni la sanità toscana.


Il 29 marzo 2010 diventa Presidente della Regione Toscana per la prima volta. Alle primarie del Pd del 2012 appoggia Pierluigi Bersani, ma mantiene buoni rapporti con Renzi. Sarà proprio il rottamatore a indicarlo l'anno scorso come migliore candidato alla presidenza.

Tra gli atti di governo più significativi della Giunta Rossi, ricordiamo il piano del paesaggio, la riduzione del numero delle Asl e il progetto Giovanisì (per stimolare l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e delle professioni).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO