Usa 2016: Lindsey Graham si candida alle primarie repubblicane

Sen. Lindsey Graham (R-SC) Announces His Candidacy For President

In vista delle presidenziali Usa 2016, i competitors per le primarie repubblicane continuano ad aumentare. Proprio ieri è arrivata una nuova candidatura: quella di Lindsey Graham. Il senatore del partito dell'elefantino ha fatto il suo annuncio da Central, nello Stato della Carolina del Sud, dove è nato e cresciuto.

Leggi anche USA 2016: i candidati in corsa per la Casa Bianca

E' ammiratore dell'ex Presidente Ronald Reagan, non è amato dal Tea Party, e gode delle simpatie di quella parte di elettorato che sogna il ritorno di un'America interventista in politica estera. Graham è un ex militare, dopo essersi laureato in giurisprudenza si arruolò nell'Air Force e prestò servizio nel Judge Advocate General. Nel 1988, passò alla riserve. Tutt'ora conserva il grado di colonnello.

La sua è una carriere politica di lungo corso. Dopo un mandato alla Camera dei Rappresentanti è stato riconfermato tre volte al Senato (dal 1995 al 2003). In politica interna è su posizioni centriste, ha dimostrato disponibilità al dialogo con i democratici su temi come il budget e i cambiamenti climatici e non sostiene l'eccessivo individualismo e il liberismo sfrenato.


In politica estera, invece, è tutto sommato in continuità con la linea dell'ex Presidente George W. Bush: per lui gli Stati Uniti devono fare la propria parte nella diffusione della democrazia a livello mondiale. Inoltre, in materia di sicurezza spesso pronuncia esternazioni sopra le righe. Di recente, in un incontro pubblico nello Iowa ha detto: "Se sarò presidente degli Stati Uniti e scoprissi che qualcuno sta cercando di unirsi all'Isis o ad al Qaeda, non chiamerai un giudice, chiamerei un drone e lo ucciderei".

Per la nomination, non ha molte possibilità di battere candidati più accreditati di lui come Jeb Bush e Marco Rubio. Il suo profilo è troppo poco definito e non ha le caratteristiche di un leader capace di sfidare Hillary Clinton.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO