Romania, Caso Ponta: Presidente Iohannis chiede le dimissioni del premier

ROMANIA-POLITICS-GOVERNMENT-VOTE-PONTA

Klaus Iohannis, il Presidente della Romania, proveniente dal Partito Liberale Nazionale, ha chiesto oggi al premier socialdemocratico, Victor Ponta, di dimettersi. Quest'ultimo è indagato per corruzione, conflitto di interessi, evasione e riciclaggio. Tra le varie accuse, c'è anche quella di aver comprato un automobile e due appartamenti con documenti falsi. L'indagine che coinvolge il Primo Ministro ha riguardato molte personalità influenti del paese e rischia di aumentare l'instabilità politica.

Ponta nega tutto e respinge la richiesta avanzata dal Presidente. In un post su Facebook ha scritto : "Rispetto la sua (riferito a Iohannis ndr.) funzione pubblica, ma son stato nominato dal Parlamento della Romania, l'unico che mi può licenziare" (cit Reuters). In questo modo, rifiutando il passo indietro, si va inevitabilmente verso uno scontro molto aspro, che potrebbe finire per avvantaggiare anche soggetti politici di estrema destra.

Questo non è il primo scandalo che investe il governo in carica. Già nel 2013, il ministro dell'Economia, Varujan Vosganian, si era dimesso perché indagato per corruzione. Successivamente sono arrivate anche le dimissioni di Elena Udrea, ex ministro del Turismo, perché indagata per riciclaggio. Inoltre, l'esecutivo si trova in difficoltà per alcune scelte impopolari: un consistente taglio delle tasse, che mette a rischio i servizi sociali, e la presentazione di una norma che molto probabilmente consentirà un'ampia deforestazione.

I sostenitori del premier accusano il Presidente di aver condotto un'operazione di parte perché intenzionato a farlo scomparire dalla scena pubblica. Ricordiamo che Iohannis e Ponta hanno corso entrambi per la presidenza nel novembre 2014, e il socialdemocratico è stato sconfitto al secondo turno dal rivale con 14 punti di vantaggio. Da allora, la loro coabitazione ai vertici dell Stato è stata sempre molto difficile.

Iohannis, con la sua elezione a capo di Stato, ha interrotto lo strapotere del centrosinistra, che aveva vinto a mani basse le elezioni europee. Il segreto del suo successo è stato quello di aver saputo coagulare introno alla sua persona le simpatie di vari settori dell'opposizione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO