Maturità 2015: Tracce prima prova

Tutte le tracce dei temi della prima prova degli esami di maturità 2015.

Maturità 2015 - Tracce temi

Maturità 2015 – Abbiamo finalmente un quadro completo delle tracce della prima prova. Proviamo a farne una breve disamina, vedendoli nel dettaglio.

In generale si ravvisa un tentativo di modernità e di offerta quanto più possibile varia per i candidati. Forse la doppia virata sulla resistenza (c'è sia nell'analisi del testo sia nel tema storico) restringe un po' le possibilità, almeno per quanto riguarda quei due temi.
Ma c'è di che sbizzarrirsi in quello artistico (addirittura citazioni da Borges e Todorov), in quello scientifico (che potrebbe essere alla portata dei più, con tutte le implicazioni dell'uso di smartphone e social network, ben note – chissà se con spirito critico? – ai giovani maturandi) e persino in quelli politico e socio-economico.

Certo, difficile vedere, in giorni, mesi di stragi di migranti, il Mediterraneo come specchio di civiltà, ma chi saprà cavalcare la cosa in maniera intelligente probabilmente potrà offrire un importante lettura di fatti contemporanei senza andare fuori tema.

Infine, il tema "generale", sul diritto all'educazione. Insomma, ce n'è per tutti i gusti.

Maturità 2015: Tema di tipo "A", analisi del testo

L'autore prescelto per l'analisi del testo è Calvino, il brano è tratto da Il sentiero dei nidi di ragno, romanzo ambientato durante il 1947, la resistenza partigiana in Liguria, la "formazione" di Pin, il giovane protagonista.

Maturità 2015: Tema di tipo "B"

Quattro le tracce di tipo "B":
- artistico letteraria: la letteratura come esperienza di vita
- socio economica: Le sfide del XXI secolo per il cittadino
- storico-politica: Il Mediterraneo
- tecnico-scientifico: I mutamenti dovuti alla tecnologia, smartphone e social

Maturità 2015: Tema di tipo "C"

Si parla di resistenza.

Maturità 2015: Tema di tipo "D"

Il tema di ordine generale prende spunto da una citazione del premio Nobel Malala Yousafzai e invita a parlare del diritto all'educazione

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO