Sondaggi politici, 19 giugno 2015: continua il crollo del Partito Democratico

Mentre Lega Nord e Movimento 5 Stelle non rallentano la crescita: i sondaggi politici Ixè di oggi 19 giugno 2015.

sondaggi politici 19 giugno 2015

I sondaggi politici continuano a essere impietosi con il Partito Democratico, che settimana dopo settimana perde terreno e arriva addirittura a scendere di quasi due percentuali atterrando al 33,8%. Si tratta comunque di un dato alto, che non pone problemi alla posizione del Pd come prima forza in Italia, ma che sicuramente ridimensiona le ambizioni del "partito della nazione" e che, soprattutto, mostra come l'attuale debolezza del governo Renzi stia ridando fiato a un centrodestra che, probabilmente, è stato dato per morto troppo in fretta e che oggi invece si trova pochissimi punti dietro al centrosinistra.

Prima di vedere il dato di Lega Nord & co. va però analizzato il risultato nei sondaggi politici del Movimento 5 Stelle, sempre di più seconda forza del paese e partito in costante crescita: questa settimana sale di quasi un punto arrivando al 21,7%. Nonostante le, sempre più rare, intemerate di Beppe Grillo il M5S è ormai un partito che sta consolidando la sua forza, come dimostrato anche dagli ottimi risultati ottenuti durante le elezioni amministrative appena trascorse.

Gode di ottima salute anche la Lega Nord, che guadagna otto decimali e arriva al 15,9% dei voti complessivi. Difficile immaginare quale sia il "tetto" potenziale per il partito di Matteo Salvini, sicuramente le posizioni estreme che il leader del Carroccio ha assunto continuano a essere indigeribili per una larga fetta di italiani che, comunque, non si riconosce nel centrosinistra.

Ciononostante non è Forza Italia ad avvantaggiarsi dell'enorme distanza che c'è tra il fantomatico mondo dei "moderati" e la Lega Nord: il partito di Silvio Berlusconi raggiunge invece un nuovo record positivo, scendendo al 9,9% e arrivando così alla singola cifra. Risultato simbolico che farà sicuramente suonare più di un campanello di allarme.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO