Terrorismo, Renzi: "L'Italia abbraccia Francia, Kuwait e Tunisia"

Matteo Renzi abbraccia

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi ha voluto esprimere la solidarietà dell'Italia nei confronti dei Paesi che oggi hanno subìto gravi attacchi da parte dei terroristi islamici. In quello che è stato definito il venerdì del terrore, la Francia e la Tunisia, a pochi mesi di distanza dagli altri gravi attentati rispettivamente alla redazione di Charlie Hebdo e al Museo del Bardo, sono state nuovamente colpite. Questa mattina in una fabbrica nel Sud della Francia sono state fatte esplodere delle bombole a gas da uno o due attentatori, un uomo è stato decapitato e la sua testa è stata esposta fuori dall'impianto con una bandiera islamica. In Tunisia, invece, sulla spiaggia di Sousse, due attentatori hanno attaccato i turisti causando almeno 28 morti.
Ma non basta, perché anche Kuwait City oggi piange le sue vittime, quelle che si trovavano in una moschea sciita che è stata assaltata da un attentatore.

Ecco il messaggio, molto semplice, di Matteo Renzi:

"L'Italia abbraccia governi e popoli di Francia, Kuwait, Tunisia. Tutti uniti contro l'odio e il terrore"

L'Italia abbraccia governi e popoli di Francia, Kuwait, Tunisia. Tutti uniti contro l'odio e il terrore

Posted by Matteo Renzi on Venerdì 26 giugno 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO