Wind Hellas, regala traffico voce e dati a chi dice “sì”

Dalla Grecia in fibrillazione per il referendum di domenica prossima arriva la notizia di un’iniziativa della compagnia telefonica Wind Hellas che offre gratuitamente, dal 1° al 7 luglio, 1500 minuti di chiamate sulla rete nazionale e 1500 MB di internet mobile a tutti quelli che scriveranno “1500 Nai” ovvero “1500 sì”. Siamo alla propaganda politica subliminale?

La società dice ai consumatori “in questi giorni siamo accanto a voi” e per dimostrarlo regala una robusta ricarica di traffico voce e dati piuttosto rilevante. Basta dire di sì.

D’altronde è probabile che anche Wind Hellas stia sperando in una vittoria del sì che metterebbe in crisi il governo Tsipras. Il premier, infatti, non vuole soltanto tassare le frequenze televisive, finora gratuita, ma ha deciso di vendere la banda ultraveloce agli operatori al doppio del prezzo del precedente esecutivo. Insomma non è propriamente un amico delle grandi aziende di tlc.

Wind Italia ha subito specificato di non avere alcun rapporto con l’omonima compagnia ellenica e si dichiarata estranea a questa iniziativa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO