ECOFIN: che cos'è?

Tutto quello che c'è da sapere sull'ECOFIN, l'organo responsabile della politica economica, fiscale e finanziaria dell'UE

Che cos'è l'ECOFIN?
L'ECOFIN, ovvero Consiglio "Economia e finanza", è l'organo decisionale responsabile della politica economica, fiscale e finanziaria dell'Unione Europea.

Da chi è composto l'ECOFIN?
L'ECOFIN è composto da tutti i ministri dell'economia e delle finanze di tutti i 28 Stati membri dell'Unione Europea. Il numero di componenti è variabile in quanto alcuni Stati membri hanno dei ministeri separati per economia e finanze: in quei casi entrambi i ministri fanno parte dell'ECOFIN. Anche i sottosegretari di stato delle finanze o dell'economia possono far parte dell'ECOFIN. Partecipano inoltre i commissari europei competenti.

Che differenza c'è tra ECOFIN ed Eurogruppo?
L'Eurogruppo è un gruppo informale in cui si riuniscono i Ministri delle Finanze dei paesi che adottano l'Euro. L'ECOFIN non è un gruppo informale ma decisionale, e vi partecipano i ministri di economia e finanze di tutti gli Stati membri, anche quelli che non sono in "zona Euro".

Che poteri ha l'ECOFIN?
Coordina le politiche economiche degli Stati membri; promuove la convergenza dei loro risultati economici e ne monitora le politiche di bilancio; prepara (con il Parlamento UE) il bilancio annuale dell'Unione Europea; coordina le posizioni economica dell'UE alle riunioni internazionali (G20, FMI e Banca mondiale).

Di cosa si occupa l'ECOFIN?
Della politica economica dell'Unione Europea, delle questioni relative alla fiscalità, dei mercati finanziari e dei movimenti di capitali, nonché delle relazioni economiche con i paesi al di fuori dell'UE.

L'ECOFIN si occupa anche di Euro?
Sì, anche se vi fanno parte ministri al di fuori della "zona Euro", l'ECOFIN si occupa degli aspetti giuridici e pratici dell'Euro. I ministri al di fuori della "zona Euro" però non hanno diritto di voto sui temi riguardanti la moneta unica.

Quando si riunisce l'ECOFIN?
Le riunioni sono in genere una volta al mese, a Bruxelles o Lussemburgo. Si prevede anche una riunione informale ogni sei mesi, nel paese di turno del Consiglio dell'UE.

Chi è il presidente dell'ECOFIN?
Ogni sessione è presieduta dal ministro dello Stato membro che sta esercitando la presidenza di turno del Consiglio dell'Ue.

Come si vota nell'ECOFIN?
Le votazioni possono essere a maggioranza semplice (con il voto favorevole di 15 Stati membri), a maggioranza qualificata (con il voto favorevole del 55% degli Stati membri) e all'unanimità (con la totalità dei voti a favore). La procedura di voto è avviata dal presidente di turno dell'ECOFIN. La maggior parte delle votazioni è a maggioranza qualificata. Le votazioni su temi fiscali sono all'unanimità.

Qual è il rapporto tra il Consiglio dell'Unione europea e l'ECOFIN?
L'ECOFIN è una delle 10 formazioni del Consiglio dell'Unione Europea. Le altre formazioni sono Affari generali; Affari esteri; Agricoltura e pesca; Ambiente; Competitività; Giustizia e affari interni; Istruzione, gioventù, cultura e sport; Occupazione, politica sociale, salute e consumatori; Trasporti, telecomunicazioni e energia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO