Unione Europea: raggiunto l'accordo sulle quote di migranti ma solo per 35mila profughi

Si rende però necessario un nuovo vertice entro sei mesi.

I ministri dell'Interno dei 28 Paesi dell'Unione Europea si sono riuniti oggi alla ricerca di una soluzione sulla ripartizione dei 40mila migranti in maggioranza siriani ed eritrei che richiedono asilo politico e sono arrivati sulle coste dell'Italia e della Grecia negli ultimi mesi.

Il piano della Commissione Ue che prevedeva, appunto, la protezione internazionale per 40mila profughi è stato ridimensionato dopo la riunione di oggi e secondo quanto trapela da fonti diplomatiche europee sono 35mila migranti saranno ricollocati, mentre resteranno fuori dall'intesa gli altri 5mila. Ad ogni modo entro sei mesi è previsto un altro vertice dei ministri dell'Interno per cercare di raggiunger la quota di 40mila ricollocamenti.

Alcuni Paesi si sono dimostrati maggiormente disponibili sui reinsediamenti, circa 4mila in più rispetto ai 20mila previsti e questa cifra è stata reindirizzata verso i ricollocamenti che erano invece fermi a 30mila, raggiungendo almeno la quota di 35mila. Tra reinsediamenti e ricollocamenti, dunque, si arriva vicini alla quota di 55mila.

Dal 15 aprile a oggi sono arrivati 24mila migranti in Italia e 16mila in Grecia. Ogni Paese dell'Ue ha deciso volontariamente se e quanti profughi ospitare e alla fine alcuni non hanno aderito al piano che era stato previsto dalla Commissione Ue, mentre altri vi hanno aderito ma in misura inferiore alle aspettative, per questo cinquemila persone sono rimaste escluse.

Per esempio la Polonia e la Spagna hanno garantito ospitalità a un numero di persone inferiore alle soglie che prevedeva la Commissione Ue: Varsavia ha offerto mille posti e Madrid non ha dato una cifra precisa per timore che dicendola avrebbe chiamato altri migranti. La Francia, invece, ha accettato la quota di 6.752 persone che era stata prevista dalla Commissione, così come il Belgio che ne ospiterà 818, la Germania è addirittura disposta a sforare il numero di 8.763 spingendosi fino a 9mila, mentre l'Irlanda accetterà 600 rifugiati.

Accordo Ue sulle quote migranti

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO