Sondaggi politici, 2 ottobre 2015: Pd e M5S continuano a crescere

Nei sondaggi politici di Ixè per Agorà continuano le difficoltà dell'intero centrodestra.

sondaggi politici matteo renzi

Il trend registrato dai sondaggi politici - compreso quello di oggi, condotto da Ixè per Agorà - conferma quanto si sta vedendo nelle ultime settimane: crescono il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle (anche se con velocità diverse), mentre i partiti dell'area del centrodestra (e che potrebbe dare vita tutti assieme alla lista Lega Italia) soffrono non poco; tanto che è sempre più difficile capire, nelle prossime elezioni politiche, se davvero sarebbero in grado di superare il partito di Beppe Grillo per accedere al ballottaggio contro il Partito Democratico.

Proprio il Pd, dopo un'estate di difficoltà, continua in una ripresa lenta ma costante. Anche questa settimana guadagna tre decimali arrivando al 35%, risultato positivo che, probabilmente, non potrà che ulteriormente migliorare se la riforma del Senato verrà approvata da Palazzo Madama senza troppi strappi. Ad aiutare il partito al governo anche i dati incoraggianti sull'economia, che restituiscono agli italiani un po' di fiducia sulla possibilità che la situazione generale del paese possa migliorare.

L'alternativa più convincente al Pd, è sempre più chiaro, è il Movimento 5 Stelle, che non smette di crescere e questa settimana arriva al 25,1% (+0,9). Il silenzio in cui è precipitata la Lega Nord dopo le difficoltà nell'affrontare nel modo corretto l'emergenza migranti e il fuggi fuggi da Forza Italia che ne sta dimezzando i gruppi parlamentari non può che avvantaggiare il M5S e la sua linea di opposizione dura e senza cedimenti.

E in effetti, non solo Forza Italia torna sotto la soglia psicologica del 10%, per la precisione al 9,6%, ma anche la Lega Nord continua in un lento declino che - in poche settimane - le ha fatto perdere circa due punti percentuali. Il partito guidato da Matteo Salvini si trova adesso al 14,3%.

Ecco la tabella dei dati:


    Pd - 35% (+0,3)
    M5S - 25,1% (+0,9)
    Lega Nord - 14,3% (-0,3)
    Forza Italia - 9,6% (-0,7)
    Sel - 4,6% (-0,2)
    Fratelli d'Italia - 3,3% (-0,1)
    Ncd+Udc - 2,8% (+0,2)
  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO