Lo spread oggi, 3 gennaio 2013: apre a 284

Spread

3 gennaio 2013: il differenziale tra il Btp e il Bund a 10 anni apre a 284,6 punti, in linea con la chiusura di ieri. Rendimento al 4,28%.

2 gennaio 2013: il sopraggiunto accordo per evitare il fiscal cliff in U.S.A. (anche se Moody's spaventa ancora Obama minacciando un declassamento del rating in ogni caso, anche se il FMI sostiene che non si sia fatto abbastanza, anche se i tagli alla spesa pubblica, a quanto pare, sono solo rinviati) ha investito le borse di rinnovato ottimismo. E così, ecco che lo spread scende al di sotto di quella che in Italia è stata ribattezzata la "quota Monti" (287, l'obiettivo dichiarato dal premier).

Il differenziale, infatti, fa toccare i minimi storici da molto tempo e chiude a 283. Secondo il premier uscente, il calo dovrebbe durare, ma non crede che dipenda tutto dagli U.S.A.:

«E' sceso per effetto dell' accordo sul fiscal cliff e sul rientro di fiducia sull'Italia da parte dei capitali all'estero e italiani».

dicembre 2012

12 dicembre 2012: lo spread scende a quota 330 punti base, dopo l'asta di BTp a 12 mesi.

12.05: per Mario Monti, invece, lo spread preoccupa eccome. Ed è diventato il modo in cui viene apostrofato suo nipote all'asilo (lo ha rivelato il premier nel corso di un'intervista a Unomattina).

12.04: modi diversi di vedere lo spread. Per Silvio Berlusconi è un imbroglio (si noti come il ritorno in campo del Cav ripropone un certo modo di comunicare, in politica, che ci eravamo quasi dimenticati).

12.00, 11 dicembre 2012: lo spread, oggi, è in discesa, dopo un picco mattutino oltre i 350. Al momento, il differenziale BTp-Bund a 10 anni è a 341.87.

Spread 10 dicembre 2012

18.00: lo spread chiude a 352.04, +7.59 rispetto a venerdì.

Spread oggi

10 dicembre 2012: lo spread sale. Non è una sorpresa, visto che sapevamo tutti che l'indicatore differenziale fra i Btp e i Bund sembrava legato in maniera inossidabile a Mario Monti e al suo Governo.

Alla chiusura, venerdì, mentre la crisi di governo cominciava a delinearsi, lo spread era a 323. Attualmente, lo spread dei titoli a 10 anni è oltre quota 360 punti.

L'analogo indicatore sui Bonos spagnoli sale a 431 punti (da 416).

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO