Vertice Nato a Firenze: giovedì e venerdì città blindata

People walk near the Palazzo Vecchio (old palace) in Florence on October 4, 2015.  AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE        (Photo credit should read FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Il 26 6 e 27 novembre 2015, a Palazzo Vecchio avrà luogo la riunione del Gruppo Speciale sul Mediterraneo e il Medio Oriente dell'Assemblea parlamentare Nato. L'evento si svolgerà nel Salone dei Cinquecento, sede del Maggior Consiglio alla fine del '400, e sarà articolato in 8 sessioni.

Saranno presenti più di 100 parlamentari in rappresentanza di 40 Paesi e interverranno anche i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Piero Grasso, e i ministri degli interni Angelino Alfano, degli Esteri Paolo Gentiloni e della Difesa Roberta Pinotti. Probabilmente Matteo Renzi non presenzierà all'evento, visto che domani sarà a Parigi, cercando di superare le distanze emerse con il governo francese nella lotta al terrorismo.

Dopo gli attentati di Parigi, l'allerta è massima e il centro storico del capoluogo toscano sarà blindato: ci saranno forze speciali, tiratori scelti, artificieri e cani anti esplosivo. Inoltre, sarà presente il personale di sicurezza delle varie delegazioni. Per l'occasione il Museo di Palazzo Vecchio rimarrà chiuso.

Tuttavia, non è prevista una zona rossa. Come annunciato dal questore Raffaele Micillo, per turisti e cittadini al momento non sono previste particolari limitazioni. Spiega il questore: "non ci sarà alcuna zona rossa l’obiettivo è quello di garantire la sicurezza di tutti e al tempo stesso di non provocare disagi. Il sistema di controllo è stato predisposto tenendo conto dei fatti di Parigi, presidieremo tutto il territorio con uomini sia in divisa sia in borghese. Al momento non abbiamo ricevuto allarmi specifici, ma non possiamo sottovalutare nulla".

Nel vertice di domani si parlerà soprattutto di terrorismo jihadista e di crisi dei rifugiati. La prima sessione sarà dedicata al “rapporto Isis: sfida alla sicurezza regionale e internazionale".

Oggi l’Assemblea cittadina contro la guerra, che mette insieme una trentina di sigle, ha organizzato una manifestazione contro il vertice Nato. L'appuntamento è alle ore 17,30 in piazza dell’Unità. Tra gli altri soggetti, saranno presenti Sel, Rifondazione Comunista, No Tav, centri sociali, Comunità delle Piagge e Perunaltracittà.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO