Ping Pong - botte (e risposte) della campagna elettorale

Fausto Bertinotti non esclude alleanze post elettorali col Pd. Veltroni:”No a vecchie alleanze”. Bondi:”Torneranno insieme dopo la sconfitta”. Bertinotti:”Oggi noi lottiamo per evitare un sistema bipartitico e perché in Italia la sinistra viva. La Sinistra arcobaleno alleata futura del Pd? Mai dire mai!”. Veltroni:”Il Pd deve dialogare con tutti ma non può rifare le vecchie alleanze”. Bondi:”Bertinotti è un leader onesto e credibile. Dopo la sconfitta di Veltroni il 14 aprile, tutto sarà possibile, anche le vecchie alleanze”. A volte ritornano.

Giuseppe Pizza non rinuncia al simbolo della Dc sulle schede elettorali. Berlusconi: “ Pizza è un politico responsabile”. Calderoli:” Basta farsa ”. Pizza: “Non è vero che la Dc si ritira. Potremmo decidere di rinunciare alla legittima richiesta di rinvio del voto per senso di responsabilità e rispetto delle Istituzioni e dello Stato. Ma non rinunciamo al simbolo sulle schede. Il Viminale ammetta l’errore ”. Berlusconi: “ Mai dubitato sul senso di responsabilità di Pizza. Non ci sarà nessun rinvio del voto”. Calderoli: “ Basta con questa manfrina “ . Si festeggia: Pizza … alla Berlusconi? O Pizza, tarallucci e vino?

Giuliano Ferrara combattivo contro i contestatori violenti di Bologna. La Palermi: “Ben gli sta “. Bertinotti:” Sto con Giuliano”. Ferrara: “Posso accettare i fischi e gli insulti ma no alle botte e al lancio di uova rispondo con i pomodori. Finchè i carabinieri impediscono ai violenti di linciare gli oratori di parte avversa, l’Italia resta un Paese democratico “. La Palermi: “ Il promoter della battaglia pro-life andrebbe attaccato ovunque “. Bertinotti: “ Solidarietà a Giuliano, resta un avversario, ma no alla violenza. Mai ”. Menù del giorno alla bolognese, con uova e pomodori.

Alessandra Mussolini
insulta Max Mosley, ricco - sudicio - figlio dell’amico di Hitler che schiavizza le donne. La Bonino: “Concordo”. La Mussolini: “Quelle di Mosley, presidente Fia, sono volgari performances. Il fango è quello in cui vive lo sporco ricattatore che ha ripreso le vergognose scene di Mosley, ma come chiamare le frustate a pagamento sul corpo di una donna?”. La Bonino: “Vergogna doppia per il ricattatore del filmaccio e vergogna doppia per un ricco che va a puttane e gode nello schiavizzare le donne “internate” in un campo nazista virtuale”. “Vier, Funf, Sechs!” Non sono i secondi prima della partenza della F 1! E’ la scansione in tedesco del patron della Fia dei colpi di frusta che si fa dare e dà alle sue “vittime”.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO