Le pagelle del lunedì

Italia: comunisti ieri. Voto – 9. Violante, (così come Veltroni), appartiene alla (non) folta schiera di chi rinnega (a giorni alterni) il proprio passato di militante/dirigente comunista. Meglio tardi che mai. Ma anche qui c’è non l’innocenza stolida dello sprovveduto, ma l’ambiguità di chi vuol liberarsi la coscienza. Cadere sì, ma sempre in piedi.

Cina: comunisti oggi. Voto – 9. Le grandi promesse fatte dal governo cinese dopo le sfavillanti Olimpiadi di Pechino restano tali: il regime compila la lista nera dei giornalisti non “allineati”. Gli “sgraditi” saranno “dimissionati” ed esclusi dalla professione. Pugno duro. Passata la festa, gabbato lo santo. Serviti i “creduloni” di ogni lingua e continente.

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO