M5s paga la ragazza di Di Maio, l'accusa di Serenella Fucksia

Serenella Fucksia, ex senatrice pentastellata passata al gruppo Misto, in una breve intervista al Giornale ha lanciato delle accuse nei confronti dei suoi ex compagni politici che se provate potrebbero mettere nei guai "la moralità" dei vertici pentastellati e l'immagine stessa del M5s. Dopo la sua espulsione dal Movimento l'ex grillina sembra volersi togliere qualche sassolino dalla scarpa, e a mezzo stampa ha lanciato accuse nei confronti dei suoi ex compagni.

Il nostro gruppo beneficia di enormi finanziamenti. Come vengono usati questi soldi? Sono stati stipulati contratti onerosissimi a beneficio dei soliti noti. Altro che moralizzazione. Sa, ad esempio, chi teneva i nostri corsi di comunicazione? La fidanzata di Di Maio.

Fucksia accusa il M5s di fare lo stesso gioco della partitocrazia, "un autentico tradimento": il caso Quarto, di cui tutto il direttorio sapeva (secondo la senatrice cacciata dal Movimento), il "cerchio magico" attorno a Casaleggio che nel M5s "fa il bello e il cattivo tempo".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO