Usa 2016: Trump diserta il dibattito su FOX News

In polemica con una delle moderatrici del dibattito, Trump ha annunciato che darà forfait

usa 2016 sondaggi donald trump

Domani sera, notte in Italia, FOX News ospiterà un nuovo dibattito tra i candidati repubblicani, l'ultimo dopo l'apertura ufficiale delle primarie con i caucus in Iowa del 1 febbraio. Un dibattito che però, salvo sorprese, non vedrà la partecipazione del front-runner Donald Trump.

L'ennesimo colpo di teatro dell'istrionico candidato è dovuto a una polemica che da mesi lo vede contrapposto a Megyn Kelly, giornalista e opinionista politica che sarà nel panel di moderatori del dibattito. La polemica risale al 6 agosto, data del primo dibattito presidenziale, quando Megyn Kelly chiese conto a Trump dei suoi numerosi insulti a sfondo sessista. Trump rispose insultando la giornalista, e la vicenda ebbe degli strascichi sui social, con Trump che replicò insulti e allusioni rivolte alla giornalista, e ritwittò messaggi molto volgari dei suoi follower. In seguito Kelly venne estromessa dal raduno annuale di RedState, un noto blog conservatore.

La questione è tornata in auge quando FOX News ha annunciato che Kelly sarebbe stata tra i moderatori del dibattito del 28 gennaio in Iowa, e Trump ha ripreso gli attacchi contro la giornalista, chiedendo alla FOX di rimuoverla dal panel. Richiesta che ovviamente il network ha respinto.

Ora dallo staff di Trump arriva l'annuncio che il candidato boicotterà il dibattito, e assicura che senza di lui l'audience crollerà. "Perché devo arricchire la FOX?" aveva detto nei giorni scorsi, accusando i network di sfruttare la sua immagine per vendere pubblicità nei dibattiti.

Certo che disertare l'ultimo dibattito, oltretutto nel primo stato in cui si vota e con i sondaggi "too close too call" è una mossa molto azzardata, ma è difficile che dopo l'annuncio Trump faccia marcia indietro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO