Gasparri insulta i disabili al Family Day: la risposta di Dall'Osso del M5s

Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, in una dichiarazione rilasciata ai microfoni di Enrico Lucci de Le Iene durante il raduno del Family Day al Circo Massimo, è scivolato (per l'ennesima volta) nel politicamente scorretto, o forse addirittura nella maleducazione assoluta: nel salutare Lucci il vicepresidente del Senato ha detto "questo è il Family Day, mica l'handicappato day", parole che volevano essere una battuta (di pessimo gusto) rivolta all'inviato della trasmissione di Mediaset, noto per i suoi servizi modello "ma ci fai o ci sei?".

Matteo Dall'Osso, un deputato del M5s affetto da sclerosi multipla, ha risposto in Aula a Montecitorio alle parole di Gasparri ribadendole poi in un post su Facebook:

"Gasparri deve dimettersi per sempre dalla politica [...] Io sarò handicappato, avrò le mie inferiorità, ma le assicuro che sono capace di mandare il vicepresidente del Senato affanculo!"

"Ma questo è il family day, NON L'HANDICAPPATO DAY".Io in quanto "handicappato" avrò anche le mie disabilità, ma le...

Pubblicato da Matteo Dall'Osso su Martedì 2 febbraio 2016

Insomma: Maurizio Gasparri 1 - Matteo Dall'Osso 1. Se il vicepresidente del Senato se ne è uscito con una delle sue indelicatezze assolute, poco condivisibili ma che danno la misura del politico, altrettanto vero è che la moderazione dei termini nell'Aula della Camera è una questione di rispetto non tanto a Gasparri quanto più al popolo italiano E' un pareggio quello tra i due pesi massimi di maleducazione.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO