Attentati Bruxelles, le dichiarazioni dei politici italiani


I politici e le autorità italiane stanno rilasciando messaggi e dichiarazioni in seguito agli attentati di questa mattina a Bruxelles (qui le ultime notizie).

Matteo Renzi, che alle 15 presiederà il Comitato di Sicurezza al Viminale, ha scritto un tweet.

Il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella:

"Gli ultimi, gravissimi attentati di Bruxelles confermano tragicamente che l'obiettivo del terrorismo fondamentalista è la cultura di libertà e democrazia.
Esprimo il mio cordoglio per le vittime e la più decisa condanna per gli esecrabili atti di violenza.
Va ribadita la ferma convinzione che la risposta alla minaccia terroristica deve trovare saldamente uniti i Paesi dell'Unione Europea.
Occorre affrontare questa sfida decisiva con una comune strategia, che consideri la questione in tutti i suoi aspetti: di sicurezza, militare, culturale, di cooperazione allo sviluppo.
In gioco ci sono la libertà e il futuro della convivenza umana".

Il ministro degli esteri Paolo Gentiloni:

Il ministro Maria Elena Boschi:

Beppe Grillo ha pubblicato sul blog un messaggio dei portavoce M5S al Parlamento Europeo:

Il MoVimento 5 Stelle esprime massima solidarietà alle famiglie delle vittime dell'attentato che questa mattina ha colpito Bruxelles. Le ultime agenzie parlano di due esplosioni all'aeroporto e di esplosioni alle fermate di metropolitane vicine alle Istituzioni europee. E' presto per diffondere notizie certe, ma la situazione è drammatica. Si parla di terrorismo. Siamo tutti vicini alle famiglie delle vittime e chiediamo ai mezzi d'informazione di far circolare i numeri di emergenza utili (0032027537300 è il numero che le autorità belghe hanno messo a disposizione per chiedere informazione su amici e parenti che si sarebbero dovuti trovare nell'area aeroportuale). Abbiamo verificato che l'intero team del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo è al sicuro (deputati, assistenti, policy advisor, funzionari, staff della comunicazione) e siamo in costante collegamento con tutti gli altri gruppi politici.

Matteo Salvini ha raccontato su Facebook la sua esperienza di oggi, quando stava per recarsi all'aeroporto di Bruxelles.

Nel video in alto il minuto di silenzio osservato alla Camera.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO