Meloni attacca Mogherini: "Piange, deve dimettersi"

Le lacrime di Federica Mogherini poche ore dopo gli attentati a Bruxelles non sono piaciute a Giorgia Meloni. La leader di Fratelli d'Italia e candidata a sindaco a Roma con l'appoggio di Salvini ha scritto un post su Facebook per attaccare l'Alto rappresentante dell'Unione Europea per affari esteri e sicurezza.

Meloni non usa giri di parole: "Mi vergogno di essere rappresentata in Europa da Federica Mogherini, Alto rappresentante della UE per la politica estera e di sicurezza, che ieri è scoppiata a piangere durante la conferenza stampa sui fatti di Bruxelles. È il simbolo di un'Europa debole, molle e incapace davanti agli attacchi che subisce".

La leader di Fratelli d'Italia chiede le dimissioni di Mogherini: "Mi auguro che dopo questa figuraccia, voglia dimettersi e lasciare il suo incarico a qualcuno che non alimenti il desiderio di conquista per la fragilità che dimostra in ogni occasione significativa".

Il messaggio dell'ex ministro della gioventù termina con una battuta su altre "lacrime celebri", quelle di Elsa Fornero: "L'ultima che ha pianto durante una conferenza stampa è stata Elsa Fornero. Abbiamo visto come è andata a finire per gli italiani".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO