La Gabbia | Puntata 13 aprile 2016

La Gabbia: la puntata del 13 aprile 2016

  • 00.38

    Finisce la puntata.

  • 00.32

    In un servizio si indaga la moda dei coupon: una signora, Valeria, racconta come fa la spesa quasi gratis.

  • 00.25

    In un servizio si spiega cosa può nascondersi dietro ai prodotti a marchio bio.

  • 00.22

    Nella maionese light ci sono meno grassi, ma più carboidrati e zuccheri.

  • 00.18

    In un servizio ci si interroga su quanto siano salutari i prodotti light.

  • 00.09

    In un servizio si racconta "cosa si rischia con il sushi low cost". L'intervento della Polizia in un ristorante milanese.

  • 23.56

    In un servizio il caso della portavoce del ministro Alfano che guadagna come cinque poliziotti. Si parte dagli agenti costretti ad allenarsi a proprie spese.

  • 23.48

    In un servizio si racconta "la rabbia del Nord est contro Renzi" per tasse e burocrazia.

  • 23.46

    I lavoratori della Tamini replicano all'amministratore mostrando scetticismo e ribadendo la richiesta della revoca della procedura di esubero.

  • 23.37

    In un servizio si parla di paradisi fiscali.

  • 23.35

    In studio i lavoratori i Tamini Trasformatori: è in corso la procedura d'esubero per il 60% della forza lavoro dello stabilimento di Novara. Paragone legge una nota inviata dall'ad, che annuncia soluzioni per la metà dei lavoratori.

  • 23.29

    A proposito di pensioni, secondo Barisoni "si deve levare il comma sulla reversibilità".

  • 23.21

    Mastelloni: "Sono indigente. Senza i miei amici che mi aiutano a pagare l'affitto starei in un ospizio".

  • 23.20

    In un servizio le dichiarazioni dell'attore Leopoldo Mastelloni, che lamenta di prendere una pensione di 800 euro lordi, ossia 625 netti.

  • 23.16

    La soluzione di Barisoni: "Nazionalizzare le banche vuol dire sborsare soldi pubblici e non punire i colpevoli degli scandali; l'unica cosa da fare è creare un fondo pagato dalle banche per ripianare le perdite".

  • 23.12

    Fusaro: "Quello delle banche è terrorismo, esercitano violenza sui cittadini". Davi lo interrompe. Barisoni: "Castronerie".

  • 23.11

    Davi: "Nell'opinione pubblica si fa largo che il Pd tutela gli interessi delle banche e delle lobbies, ma non è proprio così".

  • 23.08

    Il vip in questione è Bruno Vespa. Ma non sarebbe l'unico personaggio pubblico.

  • 23.05

    In un servizio si racconta della banca Veneto Banca che "rimborsa i vip e bidona i risparmiatori".

  • 22.51

    In un servizio 'tutto quello che il governo non vi dice sulle trivelle'.

  • 22.48

    Parenzo: "Lo scandalo della Total lo hanno raccontato i giornali, non la Rete".

  • 22.46

    Parenzo: "Andrò a votare al referendum, voterò no, cioè a favore delle trivelle".

  • 22.43

    Ricci: "Andrò a votare al referendum". Paragone: "Che il Premier suggerisca di non andare a votare non è un bel segnale".

  • 22.41

    Ciuffini: "Se c'è ricchezza, deve esserci la certezza del cittadino che i controlli si facciano. In Italia non possiamo fidarci di nessuno".

  • 22.39

    Barisoni: "Le trivelle? Andrò a votare, ma come referendum non mi appassiona molto. 5 punti su 6 sono già stati votati".

  • 22.37

    Referendum. Barra: "In Basilicata la ricchezza è una utopia; non si può barattare la salute con l'illusione della ricchezza".

  • 22.30

    In un servizio il caso di 800 cittadini che ad Arezzo si autoriducono la bolletta dell'acqua (del 13%).

  • 22.21

    Per Twitter, Grillo è in crescita.

  • 22.17

    In un servizio il parere dei sondaggisti sui leader: chi sale e chi scende?

  • 22.14

    Parenzo: "Renzi è un po' in discesa, Salvini e Grillo in assoluta risalita".

  • 22.12

    Pivetti: "Salvini è in crescita, ha ereditato la Lega al 3% e l'ha portata al 14%".

  • 22.10

    Barra: "Renzi lo vedo in calo, stabilità per Salvini, crescita per i 5 stelle ma non per Grillo".

  • 22.07

    Davi: "L'opposizione è frammentata, i grillini sono a rischio spaccatura. Alle amministrative per il Pd sarà una partita molto difficile".

  • 22.04

    Ricci: "Di leader di governo in questo momento c'è solo Renzi. Gli altri sono leader di opposizione. Non c'è un'alternativa di governo, questo è il punto vero".

  • 21.57

    In un servizio si parla di Luca Lotti e delle intercettazioni di Potenza.

  • 21.50

    Paragone: "Anche Casaleggio con il suo comportamento ha costretto noi dei talk a cambiare passo".

  • 21.49

    Feltri: "A Roma è quasi matematicamente sicuro che vincerà la Raggi del M5S".

  • 21.48

    Feltri: "I grillini all'inizio era inesperti e pasticcioni, poi hanno imparato".

  • 21.46

    Secondo Davi, "Renzi andrà a cercare interlocutori nel M5S".

  • 21.37

    Feltri: "Casaleggio e Grillo con 4 soldi hanno fatto di più di quanto abbiano fatto tutti gli altri partiti, compreso Berlusconi".

  • 21.34

    Pivetti: "Il figlio Davide è il successore di Casaleggio nell'ambito imprenditoriale. A livello politico è Di Maio".

  • 21.32

    Davi: "Quello del web era un gioco mediatico, alla fine Grillo è andato in tv a fare campagna elettorale".

  • 21.31

    Parenzo: "Grillo e Casaleggio ci hanno venduto questa idea di democrazia orizzontale, ma la leadership non la decide la rete".

  • 21.27

    Parenzo: "Ho sempre avuto rispetto umano per Casaleggio, ma penso che con Grillo sia stato deleterio per la politica".

  • 21.26

    Feltri: "Casaleggio è insostituibile. Un successore alla sua altezza non lo trovo".

  • 21.25

    L'orazione funebre domattina sarà pronunciata da Dario Fo.

  • 21.22

    Il ricordo di Dario Fo di Casaleggio. Quindi le immagini di Grillo e dei parlamentari pentastellati che hanno fatto visita alla camera ardente a Milano.

  • 21.18

    Inizia la puntata. Paragone apre parlando di Casaleggio, scomparso ieri.

  • 20.30

    Tra gli ospiti di stasera Matteo Ricci, Vittorio Feltri, Myrta Merlino; Diego Fusaro; Francesca Barra; Irene Pivetti, Sabina Ciuffini; Sebastiano Barisoni; Klaus Davi; David Parenzo.

la gabbia 8 2 15 3

La Gabbia torna in onda questa sera su La7 alle ore 21.10 con la conduzione di Gianluigi Paragone. Il programma va in onda in diretta dagli studi di Milano. Su Blogo il liveblogging.

La Gabbia: anticipazioni e ospiti puntata stasera 13 aprile 2016

In primo piano le ripercussioni sul futuro del Movimento 5 Stelle per la scomparsa di ‪Gian Roberto Casaleggio‬. Al momento non sono stati svelati i nomi degli ospiti che animeranno il dibattito.

Non mancherà la Skassakasta, la rock band con la quale il conduttore chiuderà la puntata. Presente nel cast anche Giuseppe Longinotti, che dà vita a candid camere.

La Gabbia: come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate de La Gabbia, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il consueto liveblogging.

La Gabbia: second screen

La Gabbia ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter @LaGabbiaTw

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO