Mafia, l'omaggio di Matteo Renzi a Pio La Torre

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenendo quest'oggi a Palermo per firmare il patto per il sud con il sindaco della città, Leoluca Orlando.

"La lotta contro la mafia non è una priorità per gli uni contro gli altri, ma per tutti, di tutte le persone perbene, nella memoria dei martiri c'è il seme del futuro"

ha detto Renzi, che poco prima dell'incontro con Orlando ha reso omaggio alla lapide che commemora Pio La Torre, segretario regionale siciliano del Pci ucciso dalla mafia il 30 aprile 1982 insieme al suo autista Rosario Di Salvo, deponendo un fiore.

“Un modo per dire a nome di tutti che la lotta contro criminalità, mafia e tutte le forme di illegalità è una priorità che deve unire tutti gli italiani. Nel ricordo dei martiri c’è un seme, i loro sogni camminano sulle nostre gambe”

ha dichiarato il Presidente del Consiglio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO