Sadiq Khan è il primo sindaco musulmano nella storia di Londra

7 maggio 2016 - Sadiq Khan, dopo la proclamazione ufficiale, ha ringraziato tutti gli elettori di Londra per “avere reso possibile ciò che era impossibile”, definendo il suo trionfo “la vittoria della speranza sulla paura e dell'unità sulle divisioni”.

Ieri sera, in un post sul suo sito ufficiale, Khan ha scritto:

Questa vittoria non è per me. É per milioni di londinesi le cui vite possono migliorare costruendo abitazioni più convenienti, congelando i prezzi e ripristinando le politiche della comunità e pulendo la nostra aria tossica. Grazie del tempo, dei soldi e del supporto che mi avete dato saremo in grado di superare una campagna sgradevole e disperata dei Tory. Abbiamo mandato il forte messaggio che le politiche di paura non sono benvenute a Londra.

6 maggio 2016 - Sadiq Khan è il primo sindaco musulmano nella storia di Londra. 45enne, figlio di immigrati pachistani, è in testa con 9 punti di scarto (44% a 35) sul rivale conservatore Zac Goldsmith, alla fine dello scrutinio delle cosiddette ‘prime preferenze’ del voto per scegliere il primo cittadino.

Esponente laburista sul quale Jeremy Corbyn ha sempre puntato molto, Khan è la tipica espressione della Londra multietnica ed è un'espressione interessante, in termini di elettorato, anche relativamente ai parametri interni al partito laburista.

Secondo il sistema britannico in vigore nella capitale, si spassa ora allo spoglio delle seconde preferenze (ogni elettore esprime un primo e un secondo candidato preferito) per ufficializzare il vincitore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO