Matteo Salvini contestato al Salone del Libro: “Solite zecche rosse” | Il video

Matteo Salvini oggi è stato al Salone del Libro di Torino per parlare del suo libro “Secondo Matteo”, che tra l’altro è primo nella sezione saggistica della classifica del Corriere della Sera davanti a “Prigionieri dell’Islam” di Lilli Gruber e ad “Amoris Laetizia” di Papa Francesco.

Mentre invitava i suoi sostenitori, soprattutto ragazzi, ad ascoltarlo per una decina di minuti, Matteo Salvini si è rivolto anche a chi lo contestava urlandogli “vergogna” e fischiandogli contro. Il leader della Lega ha detto a proposito dei contestatori:

“Non poteva mancare la zecca rossa di turno”

E poi ha continuato a filmare i suoi “fan” con il suo smartphone.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO