Venezuela, Maduro dichiara lo stato di emergenza fino a luglio

Il Paese è a un passo dal tracollo: c’è il rischio di una rivolta popolare o di un colpo di Stato militare.

La crisi economica e istituzionale del Venezuela continua, anzi peggiora, tanto che il Presidente Nicolas Maduro ha dichiarato lo stato di emergenza almeno fino a luglio, eventualmente rinnovabile nel caso in cui si renda necessario se la situazione non migliorerà nei prossimi due mesi.

Maduro non è entrato troppo nei particolari, ma si è limitato a dire che l’esercito venezuelano condurrà delle esercitazioni su scala nazionale contro degli interventi armati (non meglio specificati) che potrebbero essere fomentati con l’aiuto degli Stati Uniti, poi ha annunciato anche che le industrie che per mancanza di materie prime hanno interrotto la loro produzione saranno ora messe sotto sequestro.

Il Pil del Venezuela ha registrato nel 2015 un calo del 5,7% e nel 2016 calerà ulteriormente, ma quello che preoccupa di più è il livello record che, secondo le stime, raggiungerà l’inflazione, che salirà al 700%. Le entrate sto crollate e le ricchezze petrolifere del Paese non sono più sufficienti, visto che il prezzo del greggio ora è solo un terzo del prezzo di due anni fa.

Il quadro, insomma, è pessimo: l’economia venezuelana è crollata, ci sono blackout energetici, l’orario di lavoro è stato ridotto, i beni di consumo scarseggiano. A moltiplicarsi sono solo le proteste in piazza, in tutto la nazione. A livello politico il Parlamento, da dicembre, è ormai controllato dall’opposizione, che ha raccolto le firme necessarie per indire un referendum sulla destituzione di Maduro, anche se per ora è bloccato perché il vicepresidente Aristobulo Isturiz contesta alcune irregolarità formali.

Il pericolo è dunque che si verifiche nel Paese una vera e propria rivolta popolare su larga scala, oppure che avvenga un colpo di Stato militare. Dalla sua, invece, Maduro potrebbe optare per una stretta autoritaria e anche questo, ovviamente, sarebbe negativo per il Venezuela.

Nicolas Maduro stato di emergenza in Venezuela

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO